Ravenna, coach Lotesoriere ''Pecchiamo di esperienza sulle partite che hanno un livello fisico da playoff''

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/02-05-2022/ravenna-coach-lotesoriere-600.png

Social

Un’OraSì Ravenna ormai certa della terza posizione nel girone rosso chiude la fase a orologio al PalaDesio, dove Cantù, seconda nel girone verde, si impone 76-72. In una gara ininfluente per la classifica di entrambe le squadre, i giallorossi si presentano senza l’influenzato Arnaldo, tengono a riposo il play Austin Tilghman e danno ampio spazio alle rotazioni, recuperando da -20 fino al -4 finale. Sabato scattano i playoff e nei quarti di finale l’OraSì affronterà la Reale Mutua Torino: prime due gare al PalaCattani di Faenza sabato 7 alle 18 e lunedì 9 maggio alle 20.30, prevendita attiva da martedì. Il commento di coach Alessandro Lotesoriere:

"Complimenti a Cantù che ha giocato una partita molto intensa e ci ha messo in difficoltà. A prescindere dal risultato finale che conta poco, sono contento di come i ragazzi abbiano reagito nel secondo tempo ad alcuni errori, limitando le palle perse che in totale sono state 18, troppe. Sono contento anche perché credo che la partita di oggi sia stata un’ulteriore lezione per il nostro gruppo. Abbiamo fatto un bellissimo campionato, chiudendo al terzo posto la regular season, ma pecchiamo di esperienza su questo tipo di partite che hanno un livello fisico da playoff. Un banco di prova importante dal quale imparare tante cose e cercare di portarle in campo già da sabato prossimo".

Fonte: ufficio stampa Basket Ravenna

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!