Basket Ravenna, coach Lotesoriere ''Potevamo fare meglio in difesa nei primi 2 quarti''

L’OraSì Ravenna va molto vicina all’impresa ma è Torino a vincere gara3 sul filo di lana e a riaprire una serie che si conferma combattutissima. Al Pala Gianni Asti finisce 97-96 per i piemontesi al termine di una partita ricca di emozioni, che l’OraSì ha saputo rimettere in piedi, avendo nel finale anche il tiro per chiuderla. Per i giallorossi, che ora conducono 2-1, 30 punti di capitan Cinciarini, 23 di Simioni. Le due squadre si ritroveranno di fronte tra meno di 48 ore, sabato alle 20.30 ancora sul parquet del Pala Asti. Il commento di coach Alessandro Lotesoriere:

“Potevamo fare meglio in difesa nei primi due quarti in cui abbiamo concesso a Torino troppi tiri aperti, poi siamo stati bravi a rientrare e abbiamo anche avuto la palla per vincere in un’azione che ci lascia un po’ l’amaro in bocca. In gare del genere possono succedere episodi come questo, ci dispiace ma posso fare solo i complimenti a miei ragazzi perché pure con una miriade di difficoltà hanno giocato anche oggi una partita di energia, di intelligenza e di cuore. Potevamo fare qualcosa meglio a livelli di transizioni difensive ma non ci è riuscito anche per il valore e i meriti degli avversari però sono contento del cammino che stiamo facendo in questi play-off”.

Fonte: ufficio stampa Basket Ravenna 

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!