Playoff G3, una grande Vigor Matelica espugna Pescara e va in finale

La delusione è grande, grandissima. Come l'amarezza di tutto l'universo biancorosso. La stagione dell'Amatori Pescara finisce a Gara 3 delle semifinali. Vince e va in finale Matelica, capace di espugnare il PalaElettra per 75-70.
La splendida cavalcata Amatori si ferma quindi sul più bello, dopo una gara tiratissima nella quale, per 2 volte avanti di 9 punti, i biancorossi di casa non sono riusciti a dare la mazzata finale al match. Cuore e attributi non sono mancati, ma non sono bastati. Complimenti a Matelica, all'Amatori resta l'amaro in bocca di quel che poteva essere e invece non sarà.

La gara. Come quintetto base dell'ultimo atto della serie, coach Castorina decide di confermare i 5 cavalieri di sempre, ovvero Di Salvia, Kordis, Serroni, Pichi e Dondur. In avvio di contesa è palpabile la tensione, a prevalere sono gli errori e la durezza nei contatti. Si segna così col contagocce e l'Amatori completa il giro di boa avanti di 2 lunghezze (7-5). Balilli, Mazzarese e Raicevic rilevano Di Salvia, Kordis e Pichi ma la difesa biancorossa patisce la fisicità di Genjac e la spigolosità di Vissani (9 punti in due) che tengono la Vigor attaccata nel punteggio. La panchina pescarese anche nell'ultimo scampolo di parziale alterna gli uomini e dopo un antisportivo comminato a Serroni il clima diventa rovente.

Il conseguente 1/2 dalla lunetta di Provvidenza per il sorpasso è però vanificato dal tap-in di Kordis sulla sirena che archivia i primi 10 minuti sul 16-15 pro Amatori. Il secondo quarto si apre con 2 punti di Caroli e con l'Amatori che fatica a trovare trame pulite di gioco. Le palle perse vanificano gli sforzi in difesa e dall'arco, come in tutta la serie, Matelica non perdona. Due fiammate biancorosse portano però il parziale sul 24-20 dopo 4'30" minuti di battaglia. Tuttavia, su una grande intensità difensiva la banda Castorina costruisce le sue fortune e riesce a scappare avanti di 9. Coach Cecchini capisce il momento di difficoltà dei suoi e chiama il break e dopo il minuto di sospensione è ancora Vissani a suonare la carica con 2 bombe, l'ultima sulla sirena. Matelica così accorcia e si presenta all'intervallo lungo sotto di 3 (35-32) .

Nel terzo quarto la panchina di Pescara ripropone i 5 di inizio partita. L'Amatori scappa nuovamente avanti di 9 ma Falzon e compagni non accusano il colpo e con pazienza e caparbietà riescono piano piano a ricucire il gap. Come mercoledì nelle Marche, nel momento di dare un colpo alle ambizioni Vigor qualche possesso gestito male non permette un allungo deciso di Serroni e soci. Matelica così si avvicina pericolosamente e chiude i primi 30 minuti sotto appena di un possesso (51-49). Il canestro a sputare fuori in modo incredibile una bomba di Pichi è la prima immagine di un quarto che vede nel ribaltamento di fronte la tripla del sorpasso firmata Zhgenti.

Il segnale è funesto. L'Amatori spreca tanto, qualche fischio arbitrale dubbio non aiuta e il punteggio resta in bilico. 57-57 il punteggio dopo 5 minuti, abbastanza esemplificativo comunque del grande equilibrio. Matelica si guadagna due extra possessi fondamentali nell'economia del testa a testa punto a punto e quando Falzon muove la retina dall'arco per il +5 alla sirena mancano appena 2 giri l'orologio. Altre due bombe marchigiane certificano la fine della stagione biancorossa. Kordis è l'ultimo a mollare, i compagni ci credono fino all'ultimo secondo ma il destino è tracciato. Finisce 75-70 per Matelica. Che festeggia e va in finale.

Amatori Pescara - Vigor Matelica 70-75

Pescara: Di Salvia 8, Kordis 27, Serroni 7, Pichi 10, Dondur 14, Balilli, Mazzarese 4, Raicevic, Schiavoni, Peres ne, Latorre ne, Di Donato ne. All. Castorina Vice Di Iorio. Ass. Di Nardo

Matelica: Genjac 10, Provvidenza 11, Bugionovo 11, Falzon 14, Vissani 10, Ciampaglia 5, Caroli 4, Tosti 2, Zhgenti 5, Poeta, Fianchini. All. Cecchini

Parziali: 16-15, 19-17, 16-17, 19-26.
Progressivi: 16-15, 35-32, 51-49, 70-75.

Fonte: ufficio stampa Amatori Basket Pescara

 

Giornata: 1° - Gara 3 - 28/05/2022

In casa Ospiti Risultato Tab
Amatori Pescara 1976 Vigor Matelica 70 - 75

Classifica: Serie C Gold - Playoff - Semifinali

Squadra Pt G V P
Pescara Basket 4 2 2 0
Vigor Matelica 4 3 2 1
Amatori Pescara 1976 2 3 1 2
Magic Basket Chieti 0 2 0 2
© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!