Il Campetto Ancona fa sua la seconda amichevole contro la Basket Jesi Academy

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/07-09-2022/campetto-ancona-seconda-amichevole-basket-jesi-academy-600.jpg

Social

Seconda uscita di precampionato per la Luciana Mosconi Ancona che bissa il test contro il Basket Jesi Academy ricambiando la visita ai leoncelli ospiti del Palarossini sabato scorso. Al PalaTriccoli un’amichevole a due facce per la squadra di Piero Coen che cresce nella ripresa dopo un primo tempo non brillante. Alla fine i quattro periodi sono vinti in maniera equa dalle due squadre con Jesi che parte bene trascinata dai 14 punti (con 4 triple) nel primo quarto di Merletto per il 23-21 dei primi 10′. Coen mischia un pò le carte e fa esperimenti come giusto che sia lanciando nel quintetto iniziale anche Calabrese, Czoska e Ambrosin. C’è una difesa da sistemare e qualcosa non piace al sempre attento coach dorico.

La Luciana Mosconi regge bene a inizio del secondo quarto comandando sull’ 8-10 con le triple di Ambrosin e Carnovali. Ma nella seconda metà del periodo Jesi torna avanti e termina 27-21 con Coen sempre più accigliato soprattutto per quei 50 punti subiti in 20′. Si riprende e gli ospiti sembrano aver cambiato marcia. Una maggiore attenzione difensiva produce inevitabile lucidità in attacco. Il terzo quarto è frizzante ed equilibrato, volano anche colpi proibiti con conseguenti antisportivi fischiati a Bedin e Gatti. Nel finale di periodo c’è un sussulto dorico provocato dal Panzini e Carnovali decisivo per il 19-26 della terza sirena.

Nonostante la stanchezza anche nell’ultimo quarto è partita vera con le due squadre che seppur siano con la lingua di fuori non si risparmiano. Nella Luciana Mosconi c’è un ottimo Matteo Ambrosin (alla fine miglior realizzatore con 20 punti) che con un gioco da tre punti a -1’33” porta gli ospiti avanti 11-13. Filippini impatta subito dopo, corre il cronometro e dopo gli errori di Carnovali e Marulli arriva la tripla dall’angolo di Ciribeni per il 13-16 a 17″ dalla fine. Tra i tanti time out chiesti a piacimento dalle due panchine, Merletto dalla lunetta porta Jesi a -1 (15-16) a -13″. Passa un solo secondo e stavolta è Ambrosin ad essere preciso dalla lunetta (15-18). Marulli fallisce la tripla del nuovo pari e allora è Ciribeni a segnare entrambi i liberi a disposizione per il 15-20 del quarto capitolo di amichevole.

Ripartendo ora dalle buone cose fatte vedere nei due quarti finali, senza però dimenticare le difficoltà incontrate nei primi 20′, la Luciana Mosconi ritornerà in palestra mercoledi pomeriggio per entrare negli ultimi tre giorni di lavoro che condurranno alla sfida di sabato sera in casa della Janus Fabriano valevole per il primo turno di Supercoppa.

General Contractor Jesi - Luciana Mosconi Ancona 84-88
(23-21, 27-21, 19-26, 15-20)

General Contractor Jesi
: Ferraro 8, Ginesi n.e., Gatti 9, Valentini n.e, Filippini 20, Cicconi Massi 2, Konteh, Merletto 17, Rocchi 11, Marulli 11. All. Ghizzinardi

Luciana Mosconi Ancona
: Petrilli n.e, Panzini 11, Czoska 6, Piccionne n.e, Carnovali 7, Calabrese 8, Tamboura, Bedin 11, Ciribeni 14, Tourè 11, Ambrosin 20, Giombini. All. Coen 

Fonte: ufficio stampa Campetto Ancona
Photo Credits: Basket Jesi Academy

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!