Vigor Matelica, presentate le divise da gioco per la stagione 22/23

A poco più di 48 ore dallo storico esordio in Serie B, la Halley Matelica svela il suo outfit. Al Macron Sports Hub di Fabriano oggi pomeriggio sono stati infatti presentati i nuovi completi da gioco che la squadra indosserà nel corso della stagione alle porte. Pochi fronzoli sul fronte grafico, con i colori sociali, il bianco e il rosso, a spiccare in maniera netta, ma un occhio di riguardo all’ecosostenibilità, cavallo di battaglia di Macron.

«Ogni pantaloncino, infatti, è realizzato con 13 bottiglie di plastica riciclate – svela Ciro Maraniello, titolare dell’attività in località Ca’ Maiano – già da un paio d’anni Macron sta seguendo questa linea e crediamo si sposi alla perfezione con la filosofia del club. Il rapporto con la Vigor nasce tanti anni fa, poi c’è stato uno stop in corrispondenza della pandemia e ora, con l’approdo della squadra in Serie B, abbiamo riallacciato il discorso. Un accordo importante per noi con un club importante in questo territorio. Macron è un marchio ormai consolidato, qui allo Sports Hub ci occupiamo in particolare di forniture sportive a 360°: calcio, basket, pallavolo, arti marziali, persino ruzzola, ci occupiamo di moltissime discipline. Ma abbiamo anche uno store di vendita al dettaglio».

A rappresentare la società il general manager Stefano Bruzzechesse. «Con il salto di categoria abbiamo avvertito l’esigenza di dare maggiore attenzione anche al materiale tecnico, sia i ragazzi che il pubblico sono molto esigenti anche su questo fronte – spiega Bruzzechesse – la collaborazione con Macron ha radici decennali, per cui siamo stati ben felici di tornare a collaborare. Macron è un marchio di qualità, è nato tutto in maniera molto naturale. Ora siamo concentrati sul processo di crescita della squadra, ma sono fiducioso, credo verremo fuori sul lungo periodo. La preseason ha dimostrato che ci sono squadre più pronte, ma credo fermamente in quello che abbiamo costruito. Siamo una squadra giovane, potremmo avere qualche inciampo all’inizio, ma sono sicuro che saremo competitivi. Ho visto una squadra che lotta e si sbatte, sono le caratteristiche che piacciono a noi e al pubblico matelicese».

n versione modelli oggi pomeriggio c’erano capitan Matteo Caroli in completo rosso, quello da trasferta che la squadra userà già domenica pomeriggio sul campo di San Miniato, ed Emmanuel Enihe con quello bianco. «E’ il secondo anno che vesto Macron e mi trovo molto bene con i loro materiali sportivi, ha un bello stile e grande comodità – rimarca Enihe – per me è il primo anno sul versante adriatico, le prime impressioni a tutto tondo sono super positive, dalla squadra allo staff tecnico fino alla società e all’ambiente che ci circonda. Stiamo trovando la giusta chimica sotto tutti i punti di vista».

«Anche per me è la seconda volta con il materiale Macron ma c’è poco da dire: parliamo di un marchio che ha ormai spessore a livello internazionale – evidenzia Caroli – la qualità è questa e si vede. Domenica esordiamo sul campo di San Miniato, una squadra ostica che negli anni ha dimostrato di poter sempre competere in alta classifica. Tengono alta l’intensità per 40 minuti, pressano a tutto campo, hanno ottimi giocatori: sarà una partita difficile, dovremo essere bravi a limitare i blackout che abbiamo sempre avuto durante le amichevoli di preseason. Questa Vigor è totalmente diversa dagli anni scorsi per forza di cose, ma è una buona Vigor: verremo fuori sul lungo periodo, c’è un bel mix tra giovani ed esperti, dobbiamo continuare a costruire la chimica di squadra. L’obiettivo è quello di stare nella zona centrale della classifica a giocarci un posto nei playoff».

Fonte: ufficio stampa Vigor Basket Matelica 

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!