Basket Tolentino, l'inizio di campionato è positivo ma Yorgov salterà l'intera stagione

Inizio campionato entusiasmante per la Nuova Simonelli, che si impone in trasferta contro Ascoli Basket e lo fa grazie a una prestazione convincente che lascia buone sensazioni per affrontare un così difficile campionato. La rinnovata squadra di coach Campetella si presentava ad Ascoli in formazione rimaneggiata a causa delle assenze di Giuliani e Yorgov. Quest’ultima assenza purtroppo avrà impatti a lungo termine, a causa di un grave infortunio occorso in occasione della prima amichevole pre-campionato, che terrà fuori il giovane ragazzo bulgaro per l’intera stagione. Un vero peccato perdere questo giocatore, che, sin dai primi allenamenti, si era fatto apprezzare da tutti per disponibilità, entusiasmo e capacità tecniche.

Nonostante il roster rimaneggiato e le rotazioni limitate, la squadra ha da subito imposto il proprio ritmo alla partita, attaccando con molta fluidità e ritmo, con grande coinvolgimento di tutti e mettendo forte pressione sugli attaccanti bianconeri. Caratteristiche queste che, nelle intenzioni dello staff tecnico, dovranno essere il marchio di fabbrica di una squadra giovane ed atletica. Ascoli Basket ha tenuto testa al quintetto tolentinate nel primo quarto ma ha poi gradualmente ceduto sotto i colpi dei tiratori biancorossi (in particolare Marconi, Raponi e Mazzoleni) che, nel secondo quarto, hanno scavato un gap incolmabile per gli avversari, menomati dall’infortunio occorso a Quercia, loro giocatore di spicco.

Buono il contributo di tutti i giocatori tolentinati scesi in campo, che non hanno mai fatto scendere il ritmo partita come richiesto da coach Campetella. Testa e gambe sono ora rivolte alla preparazione della partita contro il Loreto Pesaro, squadra che ha chiuso un mercato estivo faraonico e che si candida ad essere l’autentica corazzata del girone insieme a Recanati; in occasione dell’esordio, ha già lanciato un chiaro messaggio al campionato imponendosi nettamente sul Basket Giovane Pesaro. Un incontro da affrontare senza pressione, con lo scopo di verificare la competitività del gruppo contro avversari più forti. Palla a due al Palasport Giulio Chierici alle ore 21:15. La società è nel frattempo al lavoro per ingaggiare un sostituto dello sfortunato Yorgov, possibili novità potrebbero arrivare già in settimana.

Fonte: ufficio stampa Basket Tolentino 

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!