Inizia nel migliore dei modi la stagione della Montegranaro Basket

Il primo canestro della stagione porta la firma di Alessandro Ferraro, al quale si aggiungono quelli di Paggi e Romani per il primo break di serata (1-11 al 4’). La reazione casalinga c’è e porta i nomi di Conti e Pallotta, ma Ianuà e Temperini, subentrati in corso d’opera, ristabiliscono le gerarchie dall’arco dei 3 punti (11-20 a fine primo quarto).

Nel secondo periodo di gioco l’asfissiante pressione a tutto campo architettata da coach Di Chiara non dà tregua ai padroni di casa, impedendo loro di trovare conclusioni facili. In attacco, Temperini da fuori e la vivacità di Ferraro e Mazza danno l’allungo decisivo per le sorti della partita fino al 21-39 di metà gara.

Nel secondo tempo Montegranaro si trova nella comoda posizione di poter gestire il vantaggio e allungare le rotazioni, mantenendo alta la concentrazione di tutto il roster e trovando risposte positive da Malloni e Teobaldelli, gli ultimi due aggregati al gruppo. A fine partita il punteggio è di 54-76. Prossimo turno: Venerdì 14 Ottobre alla Bombonera di Montegranaro, avversario San Severino Marche. (Fonte: Daniele Oro -- staff comunicazione ASD Montegranaro Basket)

Vigor Matelica - Montegranaro Basket 54-76

Matelica: Zamparini 5, Carsetti, Ferretti, Pecchia, Tomassini, Bravetti 6, Perini, Conti 8, Pallotta 9, Ghouti 7, Salvucci 8, Offor 11. All. Porcarelli

Montegranaro: Passarini 10, Morresi, Malloni 6, Mazza 6, Guallini, Paggi 5, Temperini 21, Romani 9, Teobaldelli 3, Ferraro 10, Ianuà 6. All. Di Chiara

Parziali: 11-20, 10-19, 14-16, 19-21.
Progressivi: 11-20, 21-39, 35-55, 54-76.
Usciti per 5 falli: Bravetti (Matelica)

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!