Campetto Ancona, coach Coen ''Ognuno di noi deve dare molto di più''

Delusione per dopo la prima sconfitta in casa Luciana Mosconi Ancona. Il derby di Senigallia torna ad essere amaro dopo due anni (ultimo stop al PalaPanzini a febbraio 2020) ed è segnato da una prova incostante dei ragazzi di coach Coen incapaci di mantenere lo stesso ritmo e identica concentrazione per tutti i 40′. Il tecnico dorico analizza così la gara, raggiunto dai cronisti nel dopo-partita.

“E’ stata una partita che dovevamo giocare con un piglio diverso e decisamente con più continuità sia a livello di attenzione che di concentrazione. Abbiamo convissuto da subito con l’emergenza falli e nel corso della partita con una situazione infortuni che ha accorciato le rotazioni. Ma questo non voglio che diventi un alibi. Sta di fatto che ognuno di noi deve dare molto di più. Peccato perchè eravamo nelle condizioni di poterla portare a casa ma proprio quando dovevamo fare quello sforzo in più abbiamo ceduto completamente. Abbiamo bisogno di ulteriori verifiche e di lavorare tanto in palestra.”

Nel team dorico ci sarà ora da convivere con la lista infortunati che vede al suo interno Nikodem Czoska e Nicola Calabrese. Il classe 2002 polacco era presente a Senigallia ma seduto nella gradinata in borghese e soprattutto accompagnato da un paio di stampelle. Durante la settimana ha riportato una forte distorsione della caviglia che ha interessato anche i legamenti. Il giocatore ha iniziato il suo percorso riabilitativo ma i tempi di recupero non sembrano essere rapidissimi.

Nel corso del derby di Senigallia guai alla caviglia sinistra anche per Nicola Calabrese che a metà del terzo quarto ha dovuto lasciare il campo e proseguire il pomeriggio del PalaPanzini in panchina con impacchi di ghiaccio sull’arto dolorante. Per il giocatore forlivese dovrebbe trattarsi di contusione su una caviglia che comunque anche in passato ha dato problemi. Anche per l’ex Imola saranno giorni passati a suon di tecar e messaggi. Obbiettivo principale per lui è farsi trovare pronto per la prossima giornata quando la Luciana Mosconi Ancona affronterà al Palarossini proprio la sua ex squadra, l’Andrea Costa Imola.

Gli allenamenti della formazione dorica riprenderanno martedi 11 ottobre con la doppia seduta al Palarossini.

Fonte: ufficio stampa Campetto Ancona 

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!