Janus, coach Aniello ''Contro i Tigers con voglia di riscatto e di voler fare bene''

Si torna al PalaChemiba, seconda partita casalinga, nonché la terza di campionato. La Ristopro ospita un'agguerrita Tigers Romagna, reduce da due sconfitte. Le parole di coach Daniele Aniello alla vigilia del match:

I ragazzi vengono da una bella partita sul campo di Imola, terminata con una cocente sconfitta dopo un'incredibile rimonta. Come li hai visti in settimana? È tangibile la voglia di riscatto?
"Quella che sta terminando è stata una settimana nella quale soprattutto nei primi giorni di allenamento si è vista la voglia di riscatto del gruppo ed il desiderio di voler far bene contro i Tigers. Situazione acciacchi con qualche contusione di troppo ma domenica contiamo di essere al completo."

Contro l'Andrea Costa si è vista una Ristopro a due volti, quella in difficoltà del primo tempo e quella mai doma del secondo. Nonostante i due punti persi, partite complicate come questa rafforzano le convinzioni del coach e della squadra
"Partite come quelle di Imola ci danno feedback importanti sia sugli aspetti positivi sia sulle cose da migliorare. Da un lato la necessità di entrare nel ritmo gara prima possibile e dall’altro la coscienza che possiamo produrre parziali importanti anche in rimonta, in una situazione non facile, con spirito e qualità."

Arriva la Tigers al PalaChemiba, compagine più volte affrontata dalla Janus e che in passato ha creato diversi problemi ai biancoblu. Cosa ti fa preoccupare dei romagnoli? Punti di forza?
"Contro i Tigers vogliamo dimostrare di essere in grado di esplorare con costanza le situazioni che ci danno vantaggi in attacco ed essere incisivi in difesa, influendo sulla qualità delle loro soluzioni il più possibile. I romagnoli sono un gruppo ben allenato, con qualità in campo aperto e transizione che dobbiamo provare a disinnescare dal primo minuto."

Fonte: Janus Basket Fabriano
Photo Credits: Marco Teatini - Janus Basket Fabriano 

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!