Treviso Basket, Adrian Banks si prende subito alcuni record societari

Si muove la classifica della Nutribullet Treviso che, battendo in casa il Banco di Sardegna Sassari per 79-71, ottiene la prima vittoria stagionale.

I veneti superano per la prima volta in questo campionato i 60 punti segnati: prima della vittoria contro la Dinamo ne aveva infatti realizzati rispettivamente 58 e 57 nei k.o. contro Reggio Emilia e Trento.

Il dominatore della gara è stato Adrian Banks, autore di 29 punti segnati da Banks, eguagliando la terza prestazione in Serie A per un giocatore del Treviso Basket.

Le prime due migliori prove realizzative appartengono a David Logan che nel campionato 2020/21 ha segnato 35 punti contro la Fortitudo Bologna alla 7ª giornata e 30 alla 3ª giornata contro Brescia.

29 punti, invece, li aveva realizzati con la canotta biancoblu di Treviso anche Matteo Imbrò sempre nell’annata 2020/21 sempre contro Brescia ma nella sfida del girone di ritorno (18ª giornata).

Banks firma anche il nuovo record societario per tiri liberi tentati e realizzati (11/12). I 9 falli subiti invece eguagliano la terza prestazione di società: tale dato statistico era già stato raggiunto dal compagno Sokolowski nella scorsa stagione ed è alle spalle degli 11 falli subiti dall’ex di turno Aleksej Nikolic (contro Pistoia il 6 ottobre 2019) e dei 10 fischi a favore di Isaac Fotu nel k.o. di Cremona del 18 gennaio 2020. 

Fonte: Lega Basket

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!