Il Derthona Basket espugna con autorità Trieste e resta imbattuto

La Bertram Yachts Tortona resta imbattuta nella Serie A UnipolSai 2022/23 grazie al successo nel secondo anticipo della 4ª giornata sul parquet della Pallacanestro Trieste. Pronti via e il duo Cain-Daum (15 punti e 5 rimbalzi) si fa sentire sotto i tabelloni realizzando i primi sei punti del match ma Bartley (21 punti) e Davis (8 punti e 6 rimbalzi) suonano la carica in transizione firmando il vantaggio giuliano sull’11-9. Dopo un bel canestro di Bartley dal centro dell’area, Christon apre spazio per i tiratori Radosevic (13 punti), Filloy (12 punti e 4 rimbalzi) e Daum, i quali in transizione piazzano un break di 3-12 che spegne l’entusiasmo giuliano e lancia l’allungo piemontese sul 16-23 di fine primo periodo.

Successivamente Davis si carica Trieste sulle spalle ma ancora i tiratori Radosevic e Filloy, assieme alla presenza nelle pieghe della partita di Severini (10 punti e 5 rimbalzi), ampliano la distanza nel punteggio a favore della Bertram Yachts (22-31). Grazie anche all’apporto di capitan Tavernelli (9 punti), gli ospiti volano sul +17, prima che una reazione dei padroni di casa, ispirata dalle iniziative di Davis, avvii un parziale di 9-3, concluso dalla bomba di Campogrande del 31-42 di fine primo tempo.

In avvio di ripresa, è ancora la Bertram Yachts ad avere il controllo del match grazie ad un altro break di 0-8 frutto di difesa e contropiedi finalizzati da Macura, Christon e il solito Daum (31-50). Trieste continua però a non demordere, in particolare con Bartley, il quale realizza sette punti consecutivi di controparziale mostrando l’intero repertorio con triple e penetrazioni al ferro; grazie anche alla difesa a zona proposta da coach Legovich, i giuliani portano il break a proprio favore fino al 14-0, sfruttando i rimbalzi in attacco di Gaines e Spencer e una bomba di Bossi (45-50). Severini, Radosevic e Tavernelli dalla lunetta interrompono il blackout e anzi rilanciano Tortona sul +11 a fine periodo grazie alla bomba di Severini del 48-59. In avvio di ultimo periodo, Pacher e Filloy si scambiano dei colpi dalla distanza, prima che Candi (12 punti, 6 rimbalzi e 4 assist) salga in cattedra firmando due bombe consecutive e ispirando in contropiede il +16 piemontese (54-70). Trieste non ha più energie e si arrende fino al 60-88 finale.

Per i tabellini completi CLICCA QUI

Fonte: Lega Basket 

 

Classifica: Serie A - Girone Unico

Squadra Pt G V P
Virtus Bologna 18 9 9 0
Olimpia Milano 16 9 8 1
Derthona Basket 14 9 7 2
Pallacanestro Varese 12 9 6 3
Aquila Basket Trento 12 9 6 3
Pallacanestro Brescia 10 9 5 4
Victoria Libertas Pesaro 10 9 5 4
Reyer Venezia 8 9 4 5
New Basket Brindisi 8 9 4 5
Scafati Basket 6 9 3 6
Dinamo Sassari 6 9 3 6
Napoli Basket 6 9 3 6
Pallacanestro Trieste 2004 6 9 3 6
Pallacanestro Reggiana 4 9 2 7
Treviso Basket 4 9 2 7
Scaligera Verona 4 9 2 7
© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!