x




La Vigor Matelica cerca la prima vittoria contro la Bakery Piacenza

Cancellare lo zero in classifica e regalarsi la prima vittoria in Serie B. La Halley Matelica ha fame di vittoria e domani pomeriggio (palla a due ore 18) vuole fare bottino pieno a Castelraimondo contro la Bakery Piacenza. Non sarà semplice perché gli emiliani, dopo l’autoretrocessione dalla A2 e con una squadra totalmente rivoluzionata, sono partiti a spron battuto in questa stagione, siglando due successi interni convincenti contro Senigallia ed Empoli e andando a un sospiro dal colpaccio sul campo di Jesi. Segno di una squadra, quella di coach Marco Del Re, già rodata e a pieno regime.

Il roster biancorosso mixa giocatori esperti della categoria e giovani rampanti che cercano la loro consacrazione. La voce grossa finora la sta facendo il pivot Alessandro Cecchetti, visto nelle Marche con le maglie di Recanati e Fossombrone: per lui finora tre partite a 18,3 punti e 10,3 rimbalzi, una presenza decisamente ingombrante nel pitturato. Le sue spalle privilegiate sono le due ali Simone Angelucci (14,7 punti col 65% da 2 e 8,0 rimbalzi) e Gabriele Berra (14,0 punti col 59% da 3 e 5,7 rimbalzi), mentre il quintetto base si completa con la guardia Umberto Livelli (10,3 punti e 3,3 assist) e il play Mattia Coltro (9,3 punti, 5,7 rimbalzi e 2,0 assist). Poche, invece, finora le alternative davvero efficienti in uscita dalla panchina, che nelle prime tre gare stagionali ha prodotto appena 6,4 punti complessivi di media. Il sesto uomo è l’ala ex Montegranaro Kirill Korsunov (4,0 punti col 75% da 3 e 5,0 rimbalzi), impatto decisamente minore l’hanno avuto il pivot Riccardo Agbortabi (1,7 punti e 2,7 rimbalzi), l’ala Eric Visentin (0,7 punti) e il play-guardia Zakaria El Agbani.

Squadra fisica e atletica (è prima per tiri da 2 tentati e rimbalzi catturati), oltre che rocciosa in difesa (seconda per punti subiti con appena 64,0 a partita), Piacenza è squadra da affrontare con grande attenzione: servirà una Halley continua nell’arco dei 40 minuti per centrare il bersaglio e sfatare il tabù della vittoria.
Biglietto di ingresso al prezzo di 8 euro per l’intero e 5 euro per il ridotto (14-17 anni), mentre Under 13 e tesserati dei settori giovanili della Vigor e del Castelraimondo Basket entrano gratis. Sarà ancora possibile sottoscrivere l’abbonamento per la nuova stagione. La gara sarà trasmessa in diretta streaming per abbonati su LNP Pass (https://lnppass.legapallacanestro.com/), aggiornamenti live sui nostri canali social: Facebook (https://www.facebook.com/halleyvigorbasket) e Instagram (https://www.instagram.com/vigorbasketmatelica/).

Fonte: ufficio stampa Vigor Basket Matelica 

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!