La Roseto Basket 20.20 in trasferta sul campo della Teate Basket Chieti

Seconda trasferta consecutiva per il Roseto Basket 20.20, che domani, sabato 29 ottobre, sarà di scena al Pala Tricalle di Chieti per la quarta giornata del campionato di C Gold. Avversaria la giovane Teate Basket, fanalino di coda insieme a Lanciano dopo le sconfitte con Mosciano, Vasto e Termoli: nonostante siano ancora a zero punti, i biancorossi hanno dimostrato di essere in crescita e daranno tutto per trovare i primi punti della stagione. La Braderm cerca il terzo referto rosa consecutivo dopo quelli ottenuti contro Isernia e Lanciano, che potrebbe proiettarla nella parte alta della classifica e dare ancor più fiducia in vista dei difficili impegni interni contro Magic Chieti e Termoli. Prendersi i due punti, però, non sarà affatto facile.

Come già anticipato, la formazione teatina è particolarmente giovane, ancor più di quella rosetana, ma vanta più di un prospetto interessante. Tra questi ci sono sicuramente il playmaker classe 2002 Adobah, nel roster di Verona promossa in serie A nella passata stagione, la guardia serba classe 2002 Dabetic e l’ala classe 2000 Peluso, che hanno già disputato più di una volta la categoria con le maglie di Vasto e Lanciano. A rimpolpare il reparto lunghi è invece arrivato da Fabriano un altro serbo come Nikola Stankovic. I primi risultati hanno spinto la società a tornare sul mercato, aggiungendo due elementi di peso: sugli esterni Moricca, autore di 21 punti nella prima uscita contro Vasto, e sotto canestro Mwana Nzita, formatosi nel florido settore giovanile di Jesi. Squadra dunque da prendere con le pinze, ancora alla ricerca della sua identità ma potenzialmente molto pericolosa. Al timone è stato confermato coach Claudio Capone, che vanta una lunga esperienza come giocatore, chiusa solamente all’età di 50 anni, durante la quale ha segnato oltre 10.000 punti nei campionati FIP.

Coach Ernesto Francani presenta così la gara: “In questa partita dovremo essere concentrati e pronti a fare uno step in termini di maturità. Affrontiamo una squadra lunga, che ha tanto talento e gioca a ritmo alto. Dovremo essere bravi a farci trovare pronti.”

Appuntamento quindi a domani, sabato 29 ottobre, alle ore 18 al Pala Tricalle.

Fonte: ufficio stampa Roseto Basket 20.20 

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!