Lucky Wind Foligno, il derby contro il Basket Todi per tornare a correre

Dopo la battaglia di Montegranaro si torna al Palapaternesi per un derby di grande importanza. Anticipata al sabato per indisponibilità del nostro campo, la gara mette di fronte due delle squadre maggiormente migliorate rispetto allo scorso anno, entrambe a caccia di punti per rimanere attaccate alle posizioni alte della classifica dopo un avvio positivo di stagione.

Il Basket Todi ha annunciato proprio in settimana l’arrivo di un nuovo giocatore, giovane ma dalle grandi potenzialità: Barkir Djedovic, nazionale giovanile bosniaco, che dimostra come le ambizioni dei tuderti di quest’anno siano molto elevate. Molti sono i ragazzi di qualità nel roster dei nostri avversari, guidati in regia da Alessandro Simoni ed in panchina da Leonardo Olivieri.

I falchi stanno lavorando su quello che è mancato nell’ultima trasferta alla “bombonera”, per fare tesoro degli errori, ma contestualmente conservando la fiducia su quello che funziona bene: sono mancati i due punti è vero, ma la gara ha mostrato molti aspetti positivi, primo tra tutti l’esplosione di Guglielmo Pandolfi, classe 2003, il più piccolo del nostro roster. 18 punti in 18 minuti di impiego e tanta grinta per “Google” che appena messo piede in campo ha dato una scossa al match con due triple nei primi due possessi. Non solo triple, ma anche 1c1, visione di gioco e piglio giusto per affrontare le difficoltà.

Servirà una prova più consistente da tutto il gruppo, soprattutto in difesa e a rimbalzo dove non siamo stati brillanti come al solito, per domare i nostri avversari, nel secondo derby della nuova stagione di C Gold. 

Fonte: Ubs Foligno Basket

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!