La Pallacanestro Recanati incassa la 2° sconfitta consecutiva

Secondo stop stagionale per la Svethia Recanati che cade 77-68 in casa del Basket Gualdo e vede così gli umbri avvicinarsi a sole due lunghezze in classifica. Una domenica decisamente negativa per i leopardiani che pagano le basse percentuali in attacco ed il perdurare dell’assenza di Ludovico Chiorri in panca ad onor di firma. Dopo un avvio di totale equilibrio (20-21 alla prima sirena), Gualdo mette la freccia sfruttando la tanta difficoltà nel trovare il canestro da parte di Amoroso e compagni. All’intervallo è +2 Gualdo (33-31) con Recanati ancora ampiamente in partita ma con enormi problemi in attacco. Il terzo periodo è di fatto quello decisivo, la vena realizzativa di Rossi e Monacelli unita alla sostanza di Argalia e Hanelli scavano il break che risulterà poi fatale ai gialloblu: 56-46 alla terza sirena con cinque punti nell’ultimo punito dopo che la Svethia era rimasta in linea di galleggiamento sul -5. La brutta serata sia nel pitturato che dalla distanza non consente ai leopardiani di tornare veramente a contatto e Gualdo può chiudere 77-68 grazie ad una prestazione convincente e di sostanza.

Prossimo impegno al PalaCingolani-Pierini con il Metauro Basket domenica alle 18.30
(Fonte: Marco Biagetti - area comunicazione Pallacanestro Recanati)

Basket Gualdo - Pallacanestro Recanati 77-68

Gualdo: Rossi 13, Cola 5, Monacelli 15, Gramaccia, Ardenti ne, Toppi 6, Hanelli 17, De Angelis 7, Argalia 14. All. Paleco

Recanati: Monteriù 2, Chiorri ne, Andreani 11, Naspi 5, Corvatta ne, Scialpi ne, Amoroso 19, Sabbatini 10, Vannini ne, Cimini 13, Magrini 4, Ndzie 4. All. Padovano

Parziali: 20-21, 13-10, 23-15, 21-22.
Progressivi: 20-21, 33-31, 56-46, 77-68.
Usciti per 5 falli: Naspi (Recanati)

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!