Montegranaro, Alessandro Ferraro ''Dobbiamo rimanere concentrati per 40' senza sprecare nessun possesso''

Abile difensore, intelligente metronomo e mano calda da oltre l'arco: Alessandro Ferraro è sicuramente una pedina importante nel nostro schiacchiere. Ecco le sue parole.

- Hai avuto un impatto importante sulla nostra squadra: quali sono le tue impressioni ed emozioni a riguardo?
"Sinceramente prima che cominciasse il campionato avevo un po' di ansia nel pensare di dover giocare con molti giocatori che farebbero la differenza anche in serie superiori, poi però sono stato messo a mio agio sia dal coach che dai compagni. Mi sto trovando veramente bene sia a livello umano sia a livello di gioco, mi sto divertendo e credo che questa sia la base per far bene in campionati come questi. Ovviamente non dimentichiamo che, e di queste parole il capitano ne sarà contento, siamo una neopromossa, tutto quello che viene in più oltre la salvezza lo prendiamo con grande gioia".

- Sabato affrontiamo lo Sporting P.S.Elpidio. li conosci? Che match ti aspetti?
"Negli anni passati tutte le volte che ho incontrato lo Sporting è sempre stata una bella battaglia. So che sono una squadra giovane, so che aggrediscono a tutto campo e corrono, e inoltre sono allenati da un buon allenatore che mi ha allenato diversi anni fa, quindi credo che ci sarà bisogno di imporre il nostro ritmo e di andare a giocare prima di tutto sulle certezze che abbiamo costruito fino ad ora, rimanere concentrati per 40 minuti senza sprecare nessun possesso".

- Questo è il tuo primo anno con noi: come ti trovi e che sensazioni provi nel giocare presso la Bombonera?
"Ho avuto la fortuna di aver fatto un'altra stagione in passato alla Bombonera, il calore e la passione del pubblico sono cose che ho ritrovato anche quest'anno e sono queste che mi spronano nel voler fare sempre meglio".

Fonte: Montegranaro Basket

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!