x




Reyer, coach De Raffaele ''Abbiamo pagato le troppe palle perse e gli errori nei tiri aperti''

Coach Walter De Raffaele nel post partita del PalaPentassuglia. L’Umana Reyer è rientrata a Venezia nella serata di ieri è già da oggi preparerà l’impegno di Eurocup contro Bursaspor in programma martedì al Taliercio.

“Credo sia scontato dire che Brindisi abbia meritato questa vittoria perché ha comandato sempre la partita. Noi abbiamo mostrato una sterilità offensiva abbastanza preoccupante. Nel primo quarto tanti tiri aperti sbagliati e in generale percentuali davvero modeste. Siamo rientrati nel secondo quarto, ma credo che sia davvero difficile pensare di vincere fuori casa contro una squadra che era affamata di punti, come del resto dovevamo esserlo noi, con 20 palle perse e un differenziale negativo di 9 rimbalzi e 14 tiri dal campo. Abbiamo commesso tante palle perse gratuite, alcune per merito di Brindisi, ma diverse banali che, nel momento in cui cerchi di rientrare in gara, ci hanno tolto energia, fiducia e anche errori nei tiri aperti”. 

Fonte: ufficio stampa Reyer Venezia

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!