x




La Janus Fabriano stasera in campo contro l'Etrusca San Miniato

Primo turno infrasettimanale della stagione per la Ristopro Janus Basket Fabriano, che torna a giocare al PalaChemiba domani alle 21 per ospitare San Miniato. Dopo l’esaltante successo ottenuto a Firenze, c’è un’altra formazione toscana sulla strada dei biancoblù come quella allenata da Alessio Marchini.

San Miniato è reduce da una scorsa stagione di altissimo livello, tanto da aver raggiunto la finale playoff contro la Juvi Cremona. In estate il roster è stato modificato, ma sono rimasti tanti elementi di quella squadra: Quartuccio, Guglielmi, Bellachioma, Tozzi, Capozio, oltre a coach Marchini.

Finora San Miniato, targata La Patrie, ha vinto tre partite, tutte al PalaFontevivo, tra cui l’ultima contro una big come Faenza. Il successo di spessore ha confermato le qualità del profondo organico toscano dove trovano spazio tutti i dieci giocatori, e nove di loro hanno un impiego medio fra i 15.6 e i 27.7 minuti. In cabina di regia c’è Renato Quartuccio, il più esperto della squadra a fronte dei soli 28 anni. Nel temibile reparto esterni trovano spazio i tiratori Davide Guglielmi e Leonardo Cipriani, il miglior marcatore Niccolò Venturoli e il duttile Lorenzo Bellachioma. Fra le dinamiche ali ci sono Luca Tozzi e Luigi Cautiero, mentre sotto canestro la rotazione conta giocatori di fisicità come Stefano Capozio, Alessandro Spatti e Daniel Ohenhen.

Probabile quintetto La Patrie San Miniato
21 Renato Quartuccio 2.6 punti, 3.4 assist
30 Niccolò Venturoli 13.1 punti, 54% da due
99 Luca Tozzi 12.2 punti, 4.2 falli subiti
12 Alessandro Spatti 10.8 punti, 58% da due
34 Daniel Ohenhen 6.0 punti, 6.3 rimbalzi

Coach Alessio Marchini

Arbitri – Mauro Davide Barbieri e Indro Spinelli di Roma

Curiosità – Fabriano e San Miniato si sono affrontate, nell’unico precedente, l’11 novembre 2020 in Supercoppa. Si giocò al PalaGuerrieri, i biancoblù vinsero 74-66 e cinque giocatori in campo stasera c’erano anche allora: Papa e Gulini da una parte, Quartuccio, Tozzi e Capozio dall’altra.

Media – Diretta streaming su LNP Pass. Aggiornamenti a fine di ciascun quarto sui nostri canali ufficiali Facebook e Instagram. La partita verrà trasmessa giovedì alle ore 21 in differita tv dall’emittente FM TV Centro Italia, visibile nelle regioni di Marche e Umbria al canale 75 del Digitale Terrestre.

Fonte: ufficio stampa Janus Basket Fabriano 

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!