x




Feba Civitanova attesa dalla difficile trasferta sul campo della Pallacanestro Perugia

Si apre il girone di ritorno della fase regolare per la Feba Civitanova Marche. Le momò vanno in quel di Perugia per cercare di vendicare la sconfitta di misura dell’andata: di fronte le ragazze di coach Iris Ferazzoli si troveranno l’attuale capolista del girone, in coabitazione con Senigallia, che finora è incappata solamente in una sconfitta. Una squadra quadrata quella umbra che può contare su alcune giocatrici interessanti, come Anna Piedel principale terminale offensivo e sotto le plance Beatrice Olajide. In casa biancoblu l’obiettivo è quello di essere al completo e limitare gli errori che a Terni sono costati i due punti.

“Diamo sempre il 100% in ogni partita e allenamento – commenta Mammusu Secka – Ci stiamo allenando sulla difesa che è il punto chiave per vincere le partite: soprattutto gli aiuti difensivi e tornare in difesa dopo un canestro sbagliato, per esempio, o un canestro segnato. Come squadra ci stiamo conoscendo meglio rispetto all’inizio e sono fiduciosa per la prossima partita”.
Palla a due sabato 10 dicembre ore 18.30 al Palazzetto dello Sport di Perugia. Dirigono l’incontro Carmelo Morina di Perugia e Gianpaolo Fazzino di Orvieto (TR).

Fonte: Matteo Valeri - ufficio stampa Feba Civitanova Marche

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!