x




Aquila Trento, coach Molin ''Napoli ha vinto con merito, non abbiamo pareggiato la loro energia''

La Dolomiti Energia Trentino prova a compensare con il cuore e la voglia di competere a una partita in cui perde troppi palloni e tira con basse percentuali dal campo, ma alla fine cede ad una Napoli più precisa nel quarto periodo. Finisce 69-58 al PalaBarbuto, con l'Aquila che ritrova Conti e Crawford a mezzo servizio e che deve sempre fare i conti con l'assenza di Matteo Spagnolo. Le parole di coach Lele Molin:

"Napoli ha giocato una partita di cuore, i giocatori biancoblù sono stati bravi a cogliere il senso di urgenza che la squadra stava vivendo. Noi non siamo riusciti a rispondere a questo tipo di intensità e di presenza: per diverse ragioni non eravamo nelle condizioni di pareggiare l’energia dei padroni di casa che hanno vinto meritatamente; ci abbiamo provato fino alla fine con coraggio e determinazione ma oggi non è bastato per strappare i due punti". 

Fonte: ufficio stampa Aquila Basket Trento

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!