x




Virtus, coach Scariolo ''Stiamo dimostrando di essere una squadra seria. Sentiamo tanto il supporto dei nostri tifosi''

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/31-12-2022/virtus-coach-scariolo-stiamo-dimostrando-essere-squadra-seria-sentiamo-tanto-supporto-nostri-tifosi-600.jpg

Social

Queste le parole di coach Sergio Scariolo ai microfoni, nella conferenza stampa post partita:

“Purtroppo è dall’inizio dell’anno che siamo martoriati dai problemi e questo incide: se nei primi ruoli siamo coperti, nel 3-4-5 no e questo ci costringe a sforzi che poi paghi e ci sono costati caro. Ogni settimana abbiamo qualche problema perchè siamo spesso in situazioni dove siamo costretti a coprirci con una coperta corta. Non so se oggi sia la prestazione migliore perchè abbiamo fatto anche partite peggiori, ma oggi guardando la classifica avresti avuto un po’ di timore all’inizio. Tutto sommato stiamo dimostrando di essere una squadra seria e di onorare nel giusto modo la competizione, quindi continuiamo a provarci.

Poche palle perse? Quando hai meno possessi per deficit a rimbalzo devi usarli bene: oggi abbiamo perso un numero accettabile di palloni e questo ci ha dato una grossa mano. Il fatto che Milos non abbia fatto doppia cifra di assist mi rincuora perchè la prestazione degli altri nostri play è stata di altissimo livello.
Sentiamo tanto il supporto dei nostri tifosi ed è un appoggio importante e questo motiva i giocatori a giocare oltre le proprie forze e fare una prestazione migliore: se tante gente dietro di te ti spinge, provi a fare quel qualcosa in più che poi alla fine ti da la lucidità e l’intensità necessaria per stare in campo. Di contro, giocavamo contro una grandissima squadra con tanti giocatori di altissimo livello ed è ovvio che non possa riuscire ad avere copertura per tutti ma lavorando di squadra ci siamo riusciti.” 

Fonte: ufficio stampa Virtus Bologna
Photo Credits: Alfonso Alfonsi

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!