x




Basket Ravenna, coach Lotesoriere ''siamo contentissimi per come abbiamo raggiunto la vittoria''

Comincia nel migliore dei modi il 2023 dell’OraSì Ravenna che celebra il ritorno al Pala De Andrè dopo oltre due mesi con una splendida e netta vittoria per 80-60 sulla Caffè Mokambo Chieti. I giallorossi di Coach Lotesoriere giocano una gara quasi perfetta, con un breve blackout solo nel secondo quarto, mettendo in campo grande pazienza nel trovare vantaggi in attacco e una super prestazione difensiva. Una gara giocata con grande attenzione ed energia, in cui tutti i ragazzi hanno portato il loro mattoncino nel costruire il risultato. Decisivo l’allungo nel terzo periodo, propiziato da due triple di Petrovic (12 punti alla fine) e una di Capitan Musso, al termine poi miglior realizzatore con 20 punti. Solida prova anche per Bonacini, in doppia doppia con 12 punti e 10 rimbalzi. Grazie al successo l’OraSì abbandona l’ultimo posto in classifica, a discapito proprio di Chieti, e si prepara al meglio alla partita di domenica prossima, 8 gennaio, quando sul parquet del Pala De Andrè i giallorossi ospiteranno Cividale.

“Una grandissima vittoria – commenta Coach Lotesoriere – in una partita di cui conoscevamo l’importanza vista la classifica e la bizzarra formula della seconda fase dove le squadre dell’altro girone che potranno giocare due partite in più conoscendo la situazione di classifica. Sapevamo che era importantissima e l’abbiamo portata a casa nella maniera migliore, cioè con un grandissimo lavoro di squadra e un’altrettanta grande difesa.

Il piccolo passaggio a vuoto del secondo quarto è stato dovuto soprattutto a qualche gestione errata in attacco, ma nel momento di difficoltà a inizio terzo quarto la squadra ha reagito alla grande partendo dalla difesa e dai rimbalzi che hanno generato alcuni importanti canestri in campo aperto. Abbiamo scavato un bel solco e nel finale abbiamo anche potuto giocare per ribaltare il risultato dell’andata: non ci siamo riusciti, ma siamo contentissimi per come abbiamo raggiunto la vittoria.

Siamo particolarmente felici anche perché oggi tornavamo a Ravenna ed è stato bellissimo. Tra l’altro ieri abbiamo potuto fare qui l’allenamento pre partita ed è stato emozionante perché è stata la prima volta da sei anni che sono in città che ho potuto farlo anche il giorno prima, oltre che la mattina della gara. La società ha già fatto i dovuti ringraziamenti, ma voglio ribadire da allenatore che è bello entrare qui sapendo che è la tua casa e ci puoi lavorare. In tanti ci avevano seguito anche fuori e siamo a loro grati, ma mi auguro che il ritorno a Ravenna possa permettere a più persone di venirci a sostenere. Noi vogliamo mettere in campo sempre l’atteggiamento di oggi, perchè casa nostra è questa e vogliamo sentire il nostro fattore campo”.




Fonte: ufficio stampa Basket Ravenna

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!