x




Euroleague, l'Olimpia Milano paga le troppe palle perse ed è sconfitta dall'Olympiacos

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/06-01-2023/euroleague-olimpia-milano-paga-troppe-palle-perse-sconfitta-olympiacos-600.jpg

Social

L’EA7 Emporio Armani Milano cede all’Olympiacos per 82-66 nel Round 17 di Euroleague, scendendo ad un record di 6-11 in classifica. Baron è stato il miglior realizzatore dell’Olimpia con 12 punti, seguito da Mitrou-Long (9 punti) e Luwawu-Cabarrot (9 punti).

Buon avvio di match dell’Olimpia che sfrutta l’asse Davies-Melli per rispondere ai primi centri di Peters e stare avanti nel punteggio 7-8. Successivamente, l’Olympiacos si affida alle iniziative individuali di Papanikolaou e ad un solido Fall ma Thomas con un gioco da tre punti impatta sul 13-13. Grazie all’ingresso sul parquet di Sloukas, il tiratore Peters sale ulteriormente in cattedra realizzando un paio di triple e poi le bombe di Papanikolaou e McKissic, assistite da Sloukas, creano il solco sul 27-15 al 10° minuto.

Nel secondo periodo, Sloukas realizza in step-back e Larentzakis in contropiede appoggia il +15, l’EA7 Emporio Armani reagisce con un break di 0-7 tutto trainato dagli esterni Mitrou-Long e Baron, prima che Sloukas firmi i liberi del 34-24. Dopo la bomba del -7 di Hall, Bolomboy e Walkup da tre ristabiliscono la doppia cifra di distanza, prima che Baron trovi Hines per una facile schiacciata e concretizzi un recupero per il layup del 39-31. Il tempo si chiude con un paio di canestri di Hines e Baron, un backdoor vincente di Sloukas e un immediato botta e risposta tra i tiratori Davies e Vezenkov (44-38 dopo 20’).

In avvio di ripresa, Ricci firma tripla e post-basso vincente del -3 Milano ma Canaan dalla lunetta non permette il sorpasso e una bomba di Walkup vale il 52-43. Sul finire del quarto, Papanikolaou in taglio e Sloukas da tre punti a fil di sirena permettono ai padroni di casa di riportare i padroni di casa avanti sul +15 (59-44 dopo 30’). L’ultimo periodo si apre con un fondamentale gioco da tre punti di Melli ma Walkup scippa due fondamentali palloni convertiti nel nuovo massimo vantaggio sul 66-47. I minuti conclusivi del match diventano così non più rilevanti ai termini della contesa finale, chiudendo il match sul punteggio di 82-66.

I biancorossi torneranno in campo domenica in campionato a Napoli sul parquet della GeVi (domenica ore 20) mentre in Eurolega giocheranno martedì 10 gennaio contro l’ALBA Berlino.

Per i tabellini completi CLICCA QUI

Fonte: Lega Basket 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!