x




Per la Janus Fabriano è l'ora del derby contro la Pallacanestro Senigallia

L’ultima partita del girone di andata, domenica alle 18 al PalaChemiba, propone la Goldengas Senigallia come avversaria alla Ristopro Janus Basket Fabriano. Si tratterà del primo match del 2023 sul parquet casalingo per la squadra di coach Daniele Aniello, reduce dalla sconfitta al PalaRuggi contro la Virtus Imola. I biancoblù sono da soli al terzo posto nel girone e ospitano la formazione allenata da Paolo Filippetti, che nell’ultimo turno è uscita sconfitta sul filo di lana contro Faenza.

Senigallia, uno dei club storici della Serie B, sta disputando una stagione più che positiva ed ha iniziato ad accumulare risultati importanti già dalla Supercoppa di settembre. Rispetto alla squadra che fece benissimo l’anno scorso, sono cambiati molti interpreti ad eccezione del play e capitano Marco Giacomini e della guardia Francesco Gnecchi. Nel qualitativo settore di esterni la Goldengas ha il miglior marcatore in Matteo Santucci (18.8 punti di media), che però è costretto ai box da problemi fisici e pertanto rimpiazzato durante la sosta natalizia da Filippo Giannini, tornato alla Goldengas dove aveva giocato fino a maggio scorso. In quintetto nel ruolo di ala piccola scatta il 24enne Matteo Neri e dalla panchina la rotazione degli esterni è completata dall’under Luca Valle. Sotto canestro il trio senior è guidato da Simone Pozzetti, tornato a Senigallia dopo una stagione ad Ancona insieme a Simone Centanni: al suo fianco il pivot ex Civitanova Emanuele Musci e il duttile Michael Lemmi in arrivo dalla Pielle Livorno. Il quarto lungo è il giovane Matteo Cerruti.

Probabile quintetto Goldengas Senigallia
7 Marco GIACOMINI 8.6 punti, 5.6 assist
4 Filippo GIANNINI 10.0 punti, 3.0 assist
9 Matteo NERI 11.8 punti, 34% da tre
55 Simone POZZETTI 11.9 punti, 7.8 rimbalzi
50 Emanuele MUSCI 8.2 punti, 5.9 rimbalzi

Coach Paolo Filippetti


Arbitri – Giorgio Silvestri di Roma e Federica Servillo di Roma

Curiosità – Uno degli elementi senior della Goldengas è Francesco Gnecchi, guardia classe 1999 che ha uno stretto legame con Fabriano: suo padre Andrea è stato un giocatore del Fabriano Basket e lui stesso nacque nella nostra città, dove mosse anche i primi passi nel basket militando nel settore giovanile biancoblù.

Media – Diretta streaming su LNP Pass. Aggiornamenti a fine di ciascun quarto sui nostri canali ufficiali Facebook e Instagram. A partire da lunedì, a rotazione all’interno della programmazione settimanale, la partita verrà trasmessa in differita tv dall’emittente FM TV Centro Italia, visibile nelle regioni di Marche e Umbria al canale 75 del Digitale Terrestre.

Fonte: ufficio stampa Janus Basket Fabriano 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!