x




Attila Junior, Presidente Pierini ''Che questa sconfitta ci serva a non abbassare mai la guardia''

Due giorni dopo del match casalingo dell’Attila Basket contro Jesi, gli uomini di coach Scalabroni si accingono a tornare a calcare il parquet di casa per cominciare la nuova sessione di allenamenti che li porterà all’incontro esterno al PalaBellini contro la Robur Basket Osimo, Domenica 29 Gennaio alle ore 18:00.

Robur reduce dalla vittoria al PalaCestellini contro Valdiceppo, che le ha permesso di andare a -2 dalla seconda posizione in classifica occupata proprio dall’Attila Basket. Probabile rientro di Andrea Gurini reduce dello stop di due settimane che non gli ha permesso di giocare sia contro Civitanova che contro Jesi.

Nell’ambiente Attila c’è sicuramente la volontà di risollevarsi dalla sconfitta casalinga, avvenuta dopo otto vittorie consecutive.

Qui di seguito l’intervento post-partita ai microfoni di igsport47, del Presidente Giuseppe Pierini: “Quello di domenica è stato sicuramente un passo falso da parte nostra. La vittoria della Taurus Jesi è stata meritata. I nostri ragazzi sono consapevoli degli errori fatti e già a partire dal prossimo allenamento in palestra si metteranno a disposizione del coach per lavorare ancora più duramente. Sia la mancanza di Andrea Gurini che qualche fischio arbitrale di troppo, ci hanno impedito di fare turnazione. Che questa sconfitta ci serva a non abbassare mai la guardia. Il campionato è ancora lungo e ogni partita, per portare i due punti a casa, c’è da affrontarla con la dovuta concentrazione“.

Fonte: ufficio stampa e social media Attila Basket
Photo Credits: Alfonso Alfonsi 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!