x




Treviso Basket si aggiudica l'amichevole contro l'Apu Udine

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/22-02-2023/treviso-basket-aggiudica-amichevole-udine-600.jpg

Social

Buon test per l’Apu Old Wild West Udine al palasport di Istrana (in provincia di Treviso) contro la Nutribullet Treviso, attualmente undicesima in Serie A. Lo scrimmage, terminato 75-64, è servito per testare la condizione di Isaiah Briscoe assente da quasi un mese e per rodare i meccanismi difensivi e offensivi del team bianconero. Dopo un primo tempo convincente con Monaldi cecchino dall’arco e Gaspardo ancora decisivo, i bianconeri hanno ceduto solo nei minuti finali, confermando i progressi ammirati nella sfida di domenica scorsa al PalaCarnera.

La notizia del giorno, come dicevamo in apertura, è il recupero di Briscoe – assente dalla sfida con Rimini dello scorso 22 gennaio – e inserito da coach Carlo Finetti nel quintetto di partenza assiema a Monaldi, Gentile, Gaspardo e Pellegrino. Ancora out, invece, Sherrill in panchina per tutto il match, mentre Marco Cusin è rimasto ad allenarsi a Udine per recuperare dall’infortunio che l’ha costretto a saltare la gara di domenica scorsa contro OraSì Ravenna. Inizia subito forte l’Old Wild West con la tripla di Gaspardo dopo 22 secondi (0-3). Sorokas ribalta il risultato in pochi secondi (4-3), ma i bianconeri non si lasciano intimorire e a metà periodo volano sul +6 grazie alle realizzazioni di Gentile (8-14). A un minuto e 44 secondi Monaldi mantiene il distacco con una tripla (16-21), mentre a tempo scaduto Treviso accorcia grazie ai liberi trasformati da Sorokas (fallo di Antonutti) per il 18-21 con il quale si chiude il primo quarto.

Nei primi due minuti del secondo periodo non accade nulla, l’Apu Udine sbaglia un po’ troppo in fase offensiva consentendo a Nutribullet di recuperare: Zanelli annulla lo svantaggio dall’arco (21-21) e Cooke riporta avanti i veneti (23-21). A metà periodo arrivano i primi punti di Briscoe (28-27). A 3 minuti e 14 secondi dall’intervallo lungo i friulani annullano il gap grazie ad Antonutti, a segno dall’area e dalla lunetta (fallo di Zanelli, 30-30). Quaranta secondi più tardi lo stesso capitano bianconero colpisce dall’arco per il nuovo +3 friulano (30-33). Nel finale i ragazzi di Marcelo Nicola si riportano avanti con Zanelli (34-33), ma Monaldi strappa gli applausi del pubblico presente (500 spettatori circa) con la tripla del 34-36 che “sigilla” il primo tempo.

La terza frazione si apre con la tripla di Briscoe che vale il +5 (34-39). I friulani mantengono le distanze nei successivi due minuti, mentre la Nutribullet torna in partita grazie al contropiede vincente di Faggian (40-43). A metà periodo lo stesso numero dieci biancoblu riporta avanti Treviso (48-45), ma l’Apu Udine riequilibra subito la sfida grazie alla tripla di Monaldi (48-48), la quarta della serata. Nuovo vantaggio veneto con Ellis a 3 minuti e 24 secondi dalla terza sirena, ma anche in questo caso l’Old Wild West replica immediatamente con i liberi trasformati da Pellegrino (2/2, 50-50). Nel finale la Nutribullet va a segno con Ellis, Invernizzi e Zanelli (56-50) per complessivi 22 punti in 10 minuti. In avvio di ultima frazione Sorokas dalla lunetta firma il +7 (2/2, 58-51), ma Palumbo bocca subito il tentativo di fuga del team di Nicola (58-54). A metà periodo Treviso è nuovamente avanti di sei lunghezze con Zanelli che non sbaglia dalla lunetta (65-59, fallo di Pellegrino). Antonutti accorcia (65-62), ma tra il sesto e il settimo minuto la Nutribullet non sbaglia nulla nella metà campo avversaria e impone un parziale di 6-0 ai ragazzi di Finetti (71-62). A poco più di due minuti dalla sirena finale Gaspardo sale a quota 13 (71-64), ma Treviso chiude le ostilità con Tadiotto e Falqueto (75-64).

NUTRIBULLET TREVISO – APU OLD WILD WEST UDINE 75-64

(18-21, 34-36, 56-50)

NUTRIBULLET TREVISO: Tadiotto 4, Iroegbu 14, Ellis 10, Zanelli 11, Pellizzari, Vettori, Sorokas 14, Faggian 4, Cooke 10, Invernizzi 4, Falqueto 2, Scandiuzzi 2. All. Marcelo Nicola.

APU OLD WILD WEST UDINE: Gentile 8 punti, Palumbo 5, Antonutti 8, Gaspardo 13, Briscoe 10, Fantoma, Esposito, Nobile, Pellegrino 8, Monaldi 12. All. Carlo Finetti.

Uscito per cinque falli: nessuno.

Fonte: ufficio stampa Apu Udine 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!