Ufficiale, la Thunder Matelica firma l'ala-centro Nene Diene

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/31-07-2023/ufficiale-thunder-matelica-firma-centro-nene-diene-600.jpg

Social

Terza novità - ancora nel reparto “lunghe” - in casa Halley Thunder Matelica in vista del campionato di serie A2 femminile di basket 2023/24. Dopo Anna Poggio e Carolina Sanchez, la società presieduta da Euro Gatti annuncia con piacere che vestirà i colori biancoblù anche Nene Diene, ala/centro, classe 1992, 184 centimetri di altezza.

La giocatrice leccese, di origini senegalesi, viene da due stagioni di fila in A2 con la maglia dell’Alpo Villafranca di Verona, dove ha fatto registrare 7,2 punti e 7,1 rimbalzi nel 2021/22, 4,8 punti e 5,1 rimbalzi nel 2022/23. La sua carriera cestistica - che l’ha vista anche presente nelle Nazionali giovanili azzurre - è iniziata nel 2008 a Livorno (A1), per proseguire poi a Brindisi (B e A2), Genova (la sua stagione numericamente migliore in A2 con 10,0 punti e 6,8 rimbalzi nel 2014/15), Lucca, Ferrara, Napoli, La Spezia (sempre tra A1 e A2) e infine - come detto - Alpo negli ultimi due campionati in A2. E adesso Matelica.

«Sono felice e molto carica per questa nuova opportunità - sono le prime dichiarazioni in biancoblù di Nene Diene. - Che giocatrice sono? Nel corso della carriera ho progressivamente cambiato il modo di stare in campo, adattandomi e aggiungendo ogni tanto qualcosa di nuovo: posso dire che mi piace giocare vicino a canestro, prendere qualche tiro dalla media distanza, ma anche passare la palla».

«Nene è l’ultima “lunga” che mettiamo in “rosa” - dice il direttore sportivo della Halley Thunder Matelica, Piero Salari. - Crediamo di aver fatto un ottimo innesto: con lei aggiungiamo centimetri e ulteriore esperienza».

Fonte: Ferruccio Cocco - ufficio stampa Thunder Basket Matelica 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche: