NB Brindisi, Eric Lombardi ''Ho deciso di venire qui per il progetto ambizioso e perché ritrovo coach Corbani''

Intervistato da Antonio Rodi sul “Quotidiano di Puglia – Brindisi”, Eric Lombardi ha parlato del suo approdo in Puglia e del motivo per cui ha scelto di firmare con l’Happy Casa: “Sono molto felice di essere a Brindisi e sono pronto per la stagione che sta per cominciare. Ho deciso di accettare la proposta della società perché mi sono trovato di fronte ad un progetto ambizioso, dove l'obiettivo è quello di fare bene. Per me c'è poi la possibilità vestire la maglia di un club importante come la New Basket, oltre che di tornare a solcare i parquet della serie A. e giocare una manifestazione europea. E poi ritrovo coach Fabio Corbani, un allenatore di alto livello, che ha esperienza e molto ben preparato. E' un ottimo allenatore, ma soprattutto è un'ottima persona. Conosce i bisogni dei giocatori e ha degli obiettivi chiari per la sua squadra e sono sicuro che Brindisi abbia fatto la scelta giusta nel decidere di affidargli la conduzione tecnica. Con lui ho già vissuto importanti emozioni tecniche e sportive. Tutti ingredienti che mi hanno spinto a dire si alla chiamata di Brindisi, in verità senza pensarci sopra più di tanto”.

Tra un paio di giorni inizierà ufficialmente il raduno dei biancoblu: “Sarà una stagione lunga dove insieme a tutti i miei compagni di squadra cercheremo di fare del nostro meglio, siamo un gruppo praticamente tutto nuovo e il nostro primo obiettivo sarà quello di trovare quanto prima la giusta amalgama. Sicuramente avremo un periodo di rodaggio lo dovremo avere, quindi per noi questo primo periodo sarà molto importante sotto questo punto di vista”. 

Fonte: Lega Basket

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche: