Ufficiale, la Vigor Matelica chiude il mercato con la firma del play Stefano Carone

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/16-08-2023/ufficiale-vigor-matelica-chiude-mercato-firma-play-stefano-carone-600.jpg

Social

La Vigor Basket Matelica è lieta di annunciare l’ingaggio per la prossima stagione di Stefano Carone. Play classe 2004, 180 centimetri di altezza, arriva dalla Bakery Piacenza (Serie B, girone C). Nato e cresciuto a Piacenza, il neo biancorosso ha mossi i primi passi nel mondo del basket con la canotta del Podenzano. Dopo essersi messo in luce nelle varie selezioni regionali, approda a Piacenza dove completa il suo percorso di formazione a livello giovanile trovando anche modo di muovere i suoi primi passi tra i senior.

Nel 2021/2022 si divide tra la Serie A2 (esordendo nel derby contro la Assigeco) e la seconda squadra della Bakery che disputa il campionato di Promozione (dove viaggia a 12,7 punti a partita), mentre nella passata stagione è stato aggregato in pianta stabile con la squadra che è stata anche avversaria della Vigor nel girone C del campionato di Serie B, scendendo in campo nel match di andata sul parquet di Castelraimondo e firmando un career-high di 4 punti nel match contro Fabriano. Parallelamente, ha portato avanti anche l’impegno con l’Under 19, viaggiando a oltre 20 punti a partita. Giovane promettente e di talento, va a completare la rotazione degli esterni della Halley. Vestirà la canotta numero 11.

Queste le sue prime parole da neo matelicese: «Sono molto contento dell’occasione che mi è stata data dalla Vigor. Sono molto motivato, essendo anche la mia prima esperienza fuori casa: cercherò di dare il massimo in ogni occasione per ripagare questa fiducia».

Questo il commento di coach Tony Trullo: «Con l’arrivo di Stefano chiudiamo definitivamente il nostro mercato. Sarà il sesto esterno della nostra rotazione, può giocare sia da play che da guardia seppur a Piacenza era utilizzato maggiormente da “1”. Cercavamo un giocatore giovane, che avesse voglia di fare e desse soprattutto intensità e qualità agli allenamenti, ma anche in partita quando chiamato in causa. Ci ha fatto una buona impressione, siamo contenti che sia dei nostri».

Così il gm Stefano Bruzzechesse: «Stefano porterà energia e freschezza nel backcourt. Vista la sua giovane età, dovrà incanalare la sua esuberanza in maniera positiva e farsi trovare pronto alle occasioni che coach Trullo gli darà».

Fonte: ufficio stampa Vigor Basket Matelica 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche: