Janus, coach Niccolai ''Verri? La sua esperienza e le sue qualità ci aiuteranno a rimanere competitivi fino alla fine''

Pochi giorni fa l'annuncio tanto sperato dai tifosi: Patrizio Verri torna a vestire la canotta biancoblu, quasi un anno esatto dopo l'ultima presenza con la Ristopro. In merito all'ingaggio dell'ala piccola (che ha scelto la casacca numero 0), si è espresso coach Andrea Niccolai che ha spiegato le motivazioni tecnico-tattiche dell'inserimento di "Pat".

Coach, il rinforzo tanto sperato è finalmente arrivato, un giocatore che apprezzato dai tifosi e che conosce l'ambiente come Verri. Che ruolo avevi in mente per lui e come credi possa aiutare la squadra in questo particolare momento della stagione? In che modo pensi possa alterare (in senso positivo) l'inserimento di Patrizio?

"Con l'ingaggio di Patrizio la società ha fatto uno sforzo importante per tamponare le criticità e l'emergenza sopravvenuta con gli ultimi infortuni di Vlatko e Paolo. La sua è una bellissima storia, perché ritorna a Fabriano a distanza di un anno dall’infortunio al ginocchio che lo ha costretto ad operarsi e quindi, idealmente, riprende un percorso interrotto in maniera brusca a marzo 2023 proprio con la stessa maglia. Lavoreremo insieme per un suo completo recupero, inserendolo gradualmente in un sistema che sta crescendo di partita in partita, nel frattempo ci potrà dare una mano per superare questo periodo di oggettiva problematica nel roster. La sua esperienza e le sue qualità come persona e come giocatore lo aiuteranno e ci aiuteranno a rimanere competitivi fino al termine della stagione."

Fonte: ufficio stampa Janus Basket Fabriano
Photo Credits: Marco Teatini - Janus Basket Fabriano

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche: