Olimpia Milano, coach Messina ''Gli arbitri hanno visto il replay e tutti i miei giocatori erano sicuri fosse nostra''

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/12-06-2024/olimpia-milano-coach-messina-arbitri-hanno-visto-replay-miei-giocatori-erano-sicuri-fosse-nostra-600.jpg

Social

Così Coach Ettore Messina ha commentato la vittoria di Gara 3: “Una partita molto dura. Siamo grati al pubblico che ci ha sostenuto in tutti i moment difficili. Sono state due partite diverse nel primo tempo abbiamo avuto tutte e due grande facilità nel segnare, nel secondo tempo abbiamo limitato i loro tiri da tre, scoprendoci un po’ sotto canestro. Qualcosa abbiamo concesso ma non gli abbiamo consentito di prendere ritmo al tiro.

Abbiamo costruito abbastanza buoni tiri in attacco. non abbiamo avuto grandi percentuali, ma proprio per questo la difesa ci ha aiutato tanto nel secondo tempo. E’ stata una partita con vantaggi sempre minimi, una partita molto difficile da vincere anche se poi alla fine siamo stati sempre in vantaggio tranne in due momenti. Essere sempre stati lì con la testa, possesso per possesso, ha deciso la partita.

In attacco abbiamo costruito 15 assist anche tirando male quindi in realtà la circolazione è stata migliore. Siamo entrati prima e più velocemente dentro i giochi e questo ci ha aiutato. Melli ha chiesto di marcare subito Shegelia. Direi che difensivamente ha svolto un lavoro eccezionale, poi anche in attacco ha aiutato a muovere la palla, ha rollato profondo. Non c’è dubbio che abbia giocato una partita di grande livello e grande personalità”.

Sull’ultima rimessa assegnato a Milano a due secondi dalla fine: “Gli arbitri hanno visto il replay e tutti i miei giocatori erano sicuri fosse nostra. Non saprei cos’altro aggiungere. Noi in Gara 1, sull’ultima azione di Napier il replay non l’abbiamo avuto purtroppo”.

Fonte: ufficio stampa Olimpia Milano 

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche: