Spareggio G1, niente da fare per il Loreto Pesaro sul campo della Virtus Ragusa

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/13-06-2024/spareggio-niente-fare-loreto-pesaro-campo-virtus-ragusa-600.jpg

Social

Serata amara per i gialloblu di coach Foglietti che, al PalaPadua di Ragusa, si sono dovuti arrendere 74-62 al cospetto della Virtus. Non è bastata una buona prestazione per portare gara1 a Pesaro e di conseguenza per portarsi avanti nella serie di questa finale spareggio dei playoff. Con in palio la promozione in Serie B nazionale, non sono più ammessi passi falsi.

PRIMO TEMPO – I primi 20 minuti sono caratterizzati dal più totale equilibrio seppur un buono start da parte dell’Italservice Loreto Pesaro. Federico Casoni apre le danze, poi, come prevedibile, la reazione dei siciliani arriva riuscendo a trovare il sorpasso. Martinez nel secondo quarto sale in cattedra e riesce a firmare, seppur in maniera temporanea, il contrattacco gialloblu, prima però dell’ennesima prova di forza della Virtus Ragusa. Il primo tempo, non a caso, si chiude 39-35.

SECONDO TEMPO – Nella ripresa il copione cambia. L’Italservice concede tiri facili a Gaetano e compagni che, sia da dentro la lunetta, sia dall’arco dei tre punti, non si fanno perdonare. L’attacco gialloblu è scarico e impreciso come dimostra il dato dei tiri da tre realizzati, 0 su 4. Seppur un tentativo di risposta, dettato dai viaggi alla lunetta di Maruca dopo i due falli tecnici dei siciliani, la Virtus Ragusa è brava a gestire gli ultimi 10 minuti di gara. Al suono della sirena finisce 74-62.

OBIETTIVO RISCATTO – L’occasione per rialzarsi è fissata giovedì, ore 20.30, a casa nostra. Il PalaMegabox che ospiterà questa Gara 2, dovrà funzionare come carburante per il Loreto Pesaro che ha bisogno di una vittoria per pareggiare la serie e portare tutto il discorso in Gara 3 di nuovo al PalaPadua. Non è finita, noi ci crediamo. (Fonte: ufficio stampa Loreto Pesaro)

Virtus Ragusa - Loreto Pesaro 74-62

Ragusa: Brown 10, Piscetta 2, Epifani 3, Cioppa 3, Ugochukwu 7, Tumino ne, Vavoli 12, Sorrentino 8, Gaetano 24, Mirabelli ne, Calvi ne, Ianelli 5. All. Recupido

Pesaro: Rupil 6, Lovisotto 12, Battisti, Cipriani, Maruca 13, Tombari ne, Tognacci 6, Broglia 6, Martinez 10, Casoni 9. All. Foglietti

Parziali: 17-14, 22-21, 17-12, 18-15.
Progressivi: 17-14, 39-35, 56-47, 74-62.
Usciti per 5 falli: nessuno

Gara 2 si giocherà al Pala Megabox di Pesaro Domenica 16 Giugno alle ore 20:30

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche: