Ufficiale, l'ala Robert Banach lascia la Virtus Roma 1960 e firma per la Virtus Pomezia

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/26-06-2024/ufficiale-robert-banach-lascia-virtus-roma-1960-firma-virtus-pomezia-600.jpg

Social

La Virtus Pomezia Basket è lieta di comunicare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive di Robert Banach per la stagione 2024 – 2025.

Classe 1997, Ala dalla grande prestanza fisica con i suoi 202 cm per 92kg, ‘Bobby’ è reduce dalla promozione in Serie B Nazionale conquistata con la Virtus Roma 1960, società nella quale ha militato nelle ultime 3 stagioni.

Leader dentro e fuori dal campo, caratteristiche di lotta e di sudore vicino ai ferri, il fortissimo giocatore di origini polacche ma nato ad Ostia può vantare esperienze significative dalla Serie A2 alla C Nazionale, passando per gli anni di militanza in Serie B e B interregionale.

Cresciuto nel prolifico vivaio della Stella Azzurra (tre anni tra Divisione Nazionale giovanile ed Under 17 Eccellenza con tanto di finali nazionali), Banach è esploso nell’Alfa Omega (stagione 2014 – 2015). 101 punti per lui in quel campionato di C Nazionale e chiamata da parte della Fulgor Omegna in A2.

Terminata l’esperienza in Piemonte, Robert torna all’Alfa Omega prima di disputare 4 campionati in Serie B con le maglie di Valdiceppo Basket, Virtus Cassino, Nuova Pallacanestro Nardò e Teramo Basket.

Da lì i 3 anni alla Virtus Roma con le due promozioni di fila dalla C Gold alla B Nazionale, prima della chiamata da parte del Direttore Sportivo Ludovici che è riuscito a vincere l’agguerrita concorrenza di diverse società di Serie B e a fargli sposare con entusiasmo il progetto di Patron Bizzaglia.

“Sono davvero felice di essere qui e ringrazio il Patron Alessio Bizzaglia ed il Direttore Sportivo Simone Ludovici per aver creato i presupposti affinché si concretizzasse questo trasferimento – le prime parole di Bobby da nuovo giocatore della Virtus Pomezia – arrivo in un club solido ed ambizioso guidato da un Presidente che ha tutte le carte in regola per lasciare un segno tangibile nel mondo della pallacanestro e sarò felicissimo di poter dare tutto quello che ho per contribuire dal campo al suo ambizioso progetto”

“Sin dai primi momenti nei quali ho avuto modo di parlare con Simone – ha sottolineato – sono rimasto affascinato dal progetto che si sta portando avanti qui a Pomezia e ho sposato subito con entusiasmo l’idea di intraprendere questa nuova avventura. Sono convinto che ci siano tutti gli ingredienti per scrivere una pagina importante, non vedo l’ora di conoscere tutti”.

Nel dargli il più caloroso benvenuto a Pomezia, la società augura a Robert Banach una stagione da protagonista nel comune raggiungimento degli obiettivi prefissati.

Fonte: ufficio stampa Virtus Pomezia Basket 

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche: