Europei FIMBA di Maxibasket, per l'Italia arrivano 4 medaglie. Over 55 e Over 60 vincono l'oro

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/01-07-2024/europei-fimba-maxibasket-italia-arrivano-medaglie-over-over-vincono-600.jpg

Social

Sono 4 le squadre targate FIMBA Italia che salgono sul podio europeo del Campionato FIMBA 2024 di Maxibasket. Portiamo a casa 2 ori (55 e 60), un argento (55 F) e un bronzo (40). Ecco in sintesi i piazzamenti:

- Over 40: 3° posto (bronzo), dopo aver superato la Georgia 108 a 76, giocando la finalina in 5 (!) e con David Moss autore di 51 punti!
- Over 55 Femminile: 2° posto (argento), sconfitta in finale dalla fortissima Estonia. Alessandro Angeli autore di una media di 26 punti in 5 partite giocate.
- Over 50 Maschile: 5° posto, dopo aver superato l’Irlanda.
- Over 55: 1° posto (oro), grazie alla vittoria 83-75 sulla Germania in finale.
- Over 60: 1° posto (oro), avendo superato in finale la Serbia 83-55.
- Over 65: 4° posto, avendo perso 48-49 con la Slovenia nella finalina
- Over 75 italo-slovena: ha sempre vinto ma non concorreva alla fase di assegnazione delle medaglie.

Ieri (domenica 30/6) hanno giocato 3 squadre FIMBA Italia:

La Over 55 ha vinto in finale 83-75 con la Germania, arrivata anch’essa imbattuta e con giocatori di grande esperienza e fisicità. Gli azzurri hanno dominato il 2° quarto e sono riusciti poi a frenare il tentativo di rimonta dei tedeschi. Il solito incontenibile Angeli (24), Dalla Libera (16) e Delli Carri (13) hanno festeggiato coi compagno l’ennesima medaglia d’oro di un nucleo di giocatori collaudato e vincente. Basti pensare che per Maurizio Venturi questa d’oro, è la 12a medaglia che vince ai Campionati Mondiali o Europei FIMBA. Applausi per coach Maurizio Marinucci, per anni assistente allenatore del compianto Alberto Bucci, dal quale ha appreso leadership e capacità di fare gruppo.

Medaglia d’oro anche per la nostra Over 60 che supera la Serbia 83-55 con 21 punti di Stama. Anche questo è un gruppo che si conosce da decenni e giocano assieme ai Campionati FIMBA da almeno 10 anni. Coach Maurizio Benatti (premiato come Best Coach) è riuscito a motivarli e gestirli al meglio, e le vittorie che contano continuano ad arrivare. L’esperienza di Marco Tirel e del bolognese Roberto “Bob” Gianni sono da anni garanzia di risultati.

Inaspettata sconfitta 48-49 con la Slovenia per i nostri Over 65, e medaglia di bronzo sfumata. Magaddino (17 punti) e compagni cedono alla stanchezza dopo 5 partite in 8 giorni. Peccato, perché per un solo punto sono relegati al 4° immeritato posto.

I prossimi giorni diffonderemo un comunicato sui piazzamenti di tutte le squadre italiane, maschili e femminili.

Dopo avere assistito a tante belle partite, 3.000 atleti e molto entusiasmo, ci attendiamo che la F.I.P. ne prenda atto e inizi a entrare seriamente nel mondo della pallacanestro Master, come già fanno molte Federazioni in Italia e all’estero.

Fonte: ufficio stampa delle Nazionali FIMBA Italia di Maxibasket 

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche: