Mondiali Under 17, l'Italia batte Portorico e vola in semifinale

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/05-07-2024/mondiali-under-italia-batte-portorico-vola-semifinale-600.jpg

Social

Al Mondiale Under 17 in corso di svolgimento a Istanbul non si arresta la meravigliosa corsa degli Azzurri, che dopo aver sorpreso ieri l’Australia negli Ottavi di finale oggi si sono ripetuti superando il Portorico nei Quarti di finale (83-65), ottenendo così l’accesso alla semifinale. Mai una Nazionale Under 17 maschile italiana era entrata nelle prime quattro di un Mondiale.

Domani la squadra allenata da Giuseppe Mangone tornerà in campo per sfidare la vincente del Quarto in corso di svolgimento tra Spagna e Turchia. L’altra semifinale vedrà in campo Stati Uniti e Nuova Zelanda. Le semifinali saranno visibili su Courtside 1891, previa registrazione gratuita.

A differenza della sfida con l’Australia nella quale gli Azzurri erano sempre stati costretti a rincorrere dopo essere scivolati anche a -19, oggi l’Italia ha preso il controllo della partita già nel primo quarto senza peraltro riuscire a trovare un margine rassicurante di vantaggio: nel terzo quarto è arrivato un altro piccolo strappo e poi negli ultimi cinque minuti Perez e compagni hanno toccato anche il +20 chiudendo di fatto i giochi con qualche minuto di anticipo.

Col Portorico il miglior marcatore Azzurro è stato Maikcol Perez con 19 punti, in doppia cifra anche Mathis (13), Carnevale (14), Suigo (13) e Lonati (10).

Così coach Mangone a fine partita: “Ovviamente siamo molto felici, paradossalmente aver cominciato il Mondiale con qualche difficoltà e due sconfitte ci fa assaporare ancor di più questo bel risultato. La verità è che quando siamo arrivati qui probabilmente ci mancava ancora qualcosa a livello di intesa e comunicazione: in questo senso i ragazzi sono stati straordinari a riallinearsi e compattarsi anche dopo due ko e già con la Nuova Zelanda si è visto un cambio di passo perché abbiamo ritrovato quel legame che lo scorso anno di aveva fatto stare bene e divertire. La vittoria con l’Australia, al termine di una partita da montagne russe tra momenti belli e altri complicatissimi, ci ha dato quell’energia positiva che anche oggi abbiamo cavalcato.

Siamo saliti di colpi giorno dopo giorno, sappiamo che nessuna Nazionale Under 17 Maschile era mai arrivata nelle prime quattro e di questo certamente siamo orgogliosi ma ovviamente il Mondiale non finisce qui. Ci attendono due partite di altissimo livello, le dobbiamo e vogliamo onorare nel migliore dei modi anche per rendere orgogliose le tante persone che ci stanno sostenendo qui e a distanza. Se siamo entrati nelle migliori quattro squadre del Mondiale il merito è di tutti, dei ragazzi in campo ma anche di tutto lo staff che sta facendo qualcosa di straordinario e ci dà tanta energia e positività, oltre alla possibilità di doverci preoccupare solo di quanto dobbiamo fare in campo”.

Portorico - Italia 65-83 (18-25; 18-17; 15-19; 14-22)

Portorico: Vigo* 8 (3/6, 0/1), Pino 2, Cruz, M. Santiago* 7 (2/6, 0/1), R. Santiago 1 (0/1, 0/5), Dill (0/4, 0/4), Roman* 10 (3/4, 1/3), Rosa 2 (1/5, 0/1), Colon 2 (1/1), Stewart J.* 12 (4/9), Montes (0/2 da tre), Quinones* 21 (2/7, 3/6). All: Cordero

Italia: Hassan (0/2, 0/4), Perez* 16 (8/14, 0/1), Mathis* 13 (4/9, 1/3), Nistrio* 2 (1/1), Granai 2 (1/1, 0/1), Carnevale 14 (1/2, 4/5), Suigo 13 (6/10), Lonati 10 (3/5, 1/4), Garavaglia* 4 (2/6, 0/2), Accorsi* 4, Ceccato 5 (1/1, 1/3), Angeletti. All: Mangone

Fonte: Fip 

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche: