Amatori Pescara 1976 - Gio Basket Ortona: 69 - 68 , Under 15 Eccellenza Abruzzo > Girone A

Prima interna per l'Amatori Under 15 e prima vittoria stagionale per i ragazzi di coach Matteo Di Iorio, al termine di un match vibrante che ha visto i giovani biancorossi partire male e piano piano recuperare sino all'aucuto decisivo che è valso il 69-68 su Gio Basket Ortona e il successo.

"Inutile dire che siamo contenti", è il commento del tecnico, "e lo siamo soprattutto perché ci abbiamo creduto tutti quanti, dal primo all'ultimo, fino alla fine. Siamo partiti davvero male, incassando il parziale di 6-21 nel primo quarto, ma siamo stati bravi a tenere botta e a risalire la china punto dopo punto, recuperando il gap. Tutti i ragazzi sono stati davvero bravi e tutti importanti nel dare il proprio contributo alla squadra. Abbiamo difeso bene su Marcucci, il loro giocatore migliore e al quale vanno i complimenti perché ha fatto davvero delle grandi giocate, ma siamo sempre stati sul pezzo senza mai mollare. Questa vittoria è importante, ce la prendiamo e ce la teniamo stretta perché ci fornisce tanto morale, ma al tempo stesso questa vittoria non deve assolutamente oscurare tutto il lavoro che dobbiamo continuare a fare. C'è davvero tanto da lavorare, infatti, anche oggi abbiamo commesso tanti errori. Dovremo essere sempre bravi, tanto nelle vittorie quanto nelle sconfitte, a trovare i nostri limiti e a lavorarci.

E avrei detto quindi le medesime cose anche in caso di sconfitta, ovvero che ci sono stati passi avanti ma che dobbiamo continuare a sudare e impegnarci per migliorare. E lo dico con ancor più convinzione dopo aver vinto, perché non siamo stati perfetti. Torneremo dunque in palestra a lavorare, consapevoli del fatto che stiamo migliorando, che ci impegniamo e che c'è il tempo oltre che il modo di crescere".
Bravi ragazzi, non solo per la vittoria ma soprattutto per lo spirito di squadra dimostrato. E c'è un chiaro episodio a testimoniarlo: "La cosa che più mi ha fatto piacere è che il ragazzo che ha realizzato il canestro della vittoria", racconta coach Di Iorio, "ha sottolineato più volte che non è stato lui a farci vincere la partita ma che siamo stati tutti quanti importanti in eguale modo per raggiungere il successo. Ed è una cosa che per me ha un grande valore, fondamentale".

Amatori Pescara - Gio Basket Ortona 68-56

Pescara: Sciarretta, Di Giovanni 8, Nonni 3, Cuzzi ne, Di Marco, Pistilli, Di Blasio 21, Tropeano 8, Galantucci 5, Rosa ne, Latorre 22, Fasciani 2. All. Di Iorio 

Ortona: Palumbo, Graziani, Fesik 6, Di Leve ne, Capanna, Tacconelli 2, Marcucci 36, Conte 8, Durante, Ciriello 16. All. Nervegna F., Ass. Marcucci A

Fonte: ufficio stampa Amatori Pescara

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: