Basket 2000 Senigallia - Thunder Basket Matelica-Fabriano: 69 - 73 , Serie B Femminile > Girone D

E' una MyCicero convincente quella vista questa sera nell' ultima partita valevole per la regular season. Charour suona la carica e il team senigalliese sembra aver trovato fiducia e determinazione nei propri mezzi, domina fino a 8 minuti dal termine l' incontro giocando una buona pallacanestro con una buona percentuale al tiro e buona intesa. In alcuni momenti del match riesce anche ad arrivare ad un +10 di vantaggio ma le avversarie non demordono. Gli ultimi minuti di gioco sono fondamentali, più di cinque bombe da tre piazzate dal Matelica smorzano gli entusiasmi anche se questa volta la squadra di casa per l' impegno e la voglia di vincere meritava questi due punti.

Il vento è cambiato, il nuovo acquisto Laura Charour ha convinto tutti. Ottima visione di gioco, buon tiro e sicurezza hanno permesso all' intera squadra di girare nel modo opportuno. Angeletti ritrova la mano calda nonostante non essere al top della forma fisica per un dolore alle schiena, Amadei e Ceccanti infilano la retina in più occasioni. E' mancato lo sprint finale, qualche errore di troppo che ha pesato sul tabellone. Con oggi una nuova parentesi si apre, nuova energia e grinta per la MyCicero. Sicuro ne vedremo delle belle, previsto per fine mese il rientro di Carola Sordi e allora non ci saranno più scuse.

My Cicero Basket 2000 Senigallia - Thunder Basket Matelica 69-73

Senigallia: Catani ne, Mengucci ne, Cattalani, Amadei 8, Bernardi 4, Formica 2, Minarelli, Bonacci 2, Angeletti 21, Nobili ne, Ceccanti 12, Charour 20. Allenatore: Tonucci Giulio

Matelica: Zito 2, Nociaro 13, Spinaci ne, Stronati 7, Takrou 13, Ardito, Soverchia ne, Gonzalez 18, Zamparini 14, Ceccarelli ne, Offor, Francolini 10. Allenatore: Cotogno Orazio

Parziali: 19-12, 15-19, 21-18, 14-24.
Progressivi: 19-12, 34-31, 55-49, 69-73.

Arbitri: Antimiani e Santini

Fonte: Basket 2000 Senigallia

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: