Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Cab Stamura Ancona - B-Chem Virtus PSG: 86 - 89 , Under 20 > Girone Marche-Umbria

C’è voluto un tempo supplementare per scegliere chi tra CAB Stamura e Virtus P.S.Giorgio si porta a casa i due punti messi in palio nella 2a giornata del campionato Under 20. Nel prolungamento purtroppo sono i biancoverdi di Sergio Pasqualini che disputano complessivamente una buona partita ma alla fine senza però coronarla con il primo successo dell’anno. Gara in equilibrio al pallone dei Salesiani tra due squadre che si equivalgono sotto ogni punto di vista. P.S.Giorgio avanti di un punto al 10′ (21-22) mentre il CAB Stamura si prende il secondo quarto andando al riposo lungo in vantaggio 43-39.

La gara non ha un padrone neanche nel terzo quarto (60-58) così come nell’ultimo periodo regolamentare chiuso in parità a quota 79. Nell’overtime vince chi ha più fortuna e lucidità. Gli ospiti si dimostrano più pronti e lesti e si prendono la partita chiusa in loro favore sull’86-89. Amaro in bocca per i ragazzi di Pasqualini costretti ancora a veder vincere dopo l’esordio di Perugia. Nel prossimo turno trasferta per i stamurini in casa della Cestistica Ascoli Piceno (5 novembre ore 21.15).

Fonte: ufficio stampa Cab Stamura Ancona

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: