Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Chieti Basket - Virtus Assisi: 74 - 82 , Serie C Silver > Playoff - Quarti di Finale

Una grande Virtus Assisi va a vincere a Chieti 74-82 contro il Basket Chieti e chiude la serie play-off (primo turno), staccando il pass per il turno successivo. Ragazzi di Piazza che hanno riscattato, anche sotto al profilo del gioco, una prova in gara 1 vinta sì, ma non troppo convincente dal punto di vista del gioco. Ma quello che contava oggi era vincere e vittoria è stata, per una Virtus che procede a ritmo spedito, chiude la serie 2-0 e va avanti.

IL MATCH: Partenza sprint della Virtus Assisi che preme sull’acceleratore e scende in campo con una grande voglia di chiudere gara e serie. Ragazzi di coach Gianmarco Piazza subito in partita che partono decisi avanti nel punteggio, anche se non troppo precisi dalla linea da tre punti. Chieti regge bene, ma i rossoblu chiudono avanti in maniera importante il primo quarto di gioco: 12-20 in favore della Virtus alla prima sirena.

Si gioca in un bellissimo Palasport e di fronte ad un buon pubblico. Seconda frazione in cui la Virtus non frena il ritmo e preme ancora forte. Una partita bella sotto al profilo del gioco, in cui i ragazzi di Piazza riscattano anche una gara 1 non troppo convincente dallo stesso punto di vista sul parquet. Ospiti bene nel match, che mantengono la distanza di sicurezza grazie ad una prova corale di spessore e ai singoli (diversi) in forma play-off: 24-41 alla pausa lunga e Virtus che va negli spogliatoi con un buon margine di vantaggio e con serenità.

Terzo quarto in cui la reazione dei padroni di casa non si fa attendere. Basket Chieti che non ci sta a perdere e cerca in maniera veemente di rientrare nel match. La Virtus Assisi difende, ma i padroni di casa tornano sotto e accorciano. Precisi al tiro anche dalla lunga distanza chiudono la terza frazione sotto di 5, con un’ottima rimonta: 53-58 alla terza sirena e per la Virtus c’è meno serenità e un ultimo quarto tutto da giocare per portare a casa la vittoria.

Ultima frazione equilibrata, in cui gli ospiti cercano di nuovo l’allungo consci della propria forza e di una stagione fin qui di grande spessore. Uomini di Piazza che non si innervosiscono e giocano come sanno, comunque a viso aperto e con grande concentrazione. Esperienza, unione di squadra, buone giocate, portano i rossoblu sul 67-74 a due dal termine. Ora la Virtus tiene sott’occhio il match e non si scompone. E’ una grande vittoria, contro un avversario di valore: vince la Virtus 74-82, che chiude la serie e passa al turno successivo.

Chieti Basket - Virtus Assisi 74-82

Chieti: Berardi 14, Sarchioto, Abdulai 2, Cocco 17, Sigismondi, D'Onofrio, Bantsevich 13, Mijatovic 12, Pappalardo 3, De Luca 13. All. Zubiran

Assisi: Santantonio 19, Metalla 5, Ferri, Massetti, Orlandi 7, Provvidenza 9, Capezzali 13, Meccoli 11, Casettari 16, Trinchitelli 2. All. Piazza

Parziali: 12-20, 15-21, 26-17, 21-24.
Progressivi: 12-20, 27-41, 53-58, 74-82.
Usciti per 5 falli: nessuno

Arbitri: Martini e Di Pietro

Ufficio Stampa Virtus Assisi

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: