Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Basket Club Perugia - Cestistica Ascoli: 29 - 74

Grande vittoria della Logica Cestistica Ascoli a Tuoro sul Trasimeno contro il Basket Perugia. Le ragazze ascolane, prime in classifica, hanno dominato l?intera gara, vincendo con un rotondo punteggio di 74 a 29, ossia con 45 punti di vantaggio. Il risultato poteva essere ancor più consistente se fossero state in campo le 2 fortissime atlete ascolane Lopazio e Rea, sempre in panchina per infortuni. Era la seconda gara di quest'ultima fase interregionale Marche Umbria, da cui nascerà la vincente e promossa in serie B. 

La Logica Cestistica mantiene il vertice della classifica e aspetta con autorevolezza la prossima gara in Toscana contro il Sansepolcro. Il Presidente Fazzini, che accompagna la squadra in tutte le trasferte ci crede e ancor più entusiasta è il Direttore sportivo Dario Binetti, amministratore dell?azienda Logica, sponsor ufficiale della stessa Cestistica Ascoli. Tutte brave le ascolane, e tutte sono andate a canestro con alte percentuali nei tiri realizzati. Un elogio ad Ambrosio ed Araneo, in campo per l?intera partita,con Lucia Silvestri giganteggiante in attacco e difesa,dove la De Gregoris è apparsa in forte miglioramento, affiancata dalla combattente Piccioni e dalla forza fisica e tattica di Iezzi e capitan Serafini. Il recupero delle due colonne Lopazio e Rea, garantirebbero l?'omogeneità della reale forza della squadra ascolana nel cammino verso la serie B nazionale.

Basket Perugia - Logica Cestistica Ascoli 29-74

Logica Cestistica Ascoli:
 Ambrosio 20, Rea ne, Piccioni 6, Silvestri 17, Serafini 4, Iezzi 4, Lopazio ne, De Gregoris 11, Araneo 12. Coach Binetti, dir. acc. Ricci Pacifici

Basket Perugia
: Ceccarelli, Palladinelli 6, Magara, Petrucci 1, Mori, Coscia 3, Monelli 2, Tittì 13, Dogana 2, Marotta 2. All. Polvani

Parziali
: 6-19, 6-24, 11-12, 6-19.
Arbitri: Becchetti di Gubbio e Fioretto di Umbertide

Ufficio Stampa Cestistica Ascoli

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: