Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Basket Girls Ancona Under 20 - Porto San Giorgio Basket: 56 - 55

Finisce con una dolorosa beffarda sconfitta la trasferta anconetana delle ragazze biancoverdi: in 40’ la squadra di coach Poggi si trova a dover gestire (e superare con grande spirito) una quantità infinita di guai e si vede sorpassata ad una manciata di secondi dalla sirena dal Bk Girls Ancona.
Neanche il tempo di iniziare e le biancoverdi devono rinunciare all’apporto di Marozzi, costretta dalle non perfette condizioni a sedere in panchina.
L’avvio di gara ci vede in balia delle padroni di casa: le doriche, quasi infallibili da 3, sfruttano anche la fisicità delle proprie lunghe; tutto reso più agevole, sia detto senza polemica, da un arbitraggio un po’ all’inglese. I primi 10’ di dominio anconetano si chiudono con le nostre sotto di 15 e con solo 6 punti realizzati.

La musica non cambia nel secondo quarto con le padroni di casa che allungano fino al più 18 (30-12 massimo vantaggio a 3 dalla fine). Gli ultimi 180 secondi sono però un concentrato di adrenalina: le nostre ragazze colgono i frutti di una difesa cresciuta di intensità, e piazzano un parziale di 11-0 che ci riporta in scia alla sirena dell’Intervallo lungo (30-23). Purtroppo le tegole di giornata non sono finite: pochi secondi prima del riposo perdiamo infatti capitan Fratini espulsa per doppio tecnico.

I dieci minuti di spogliatoio non mutano la nuova inerzia della gara: le biancoverdi completano la rimonta (38-38 a metà tempo) e sembrano aver trovato la chiave per smontare le certezze offensive delle padrone di casa. La tripla di una incontenibile Trobbiani ci regala il primo vantaggio e si va all’ultimo intervallo con le nostre ragazze avanti di 4 (40-44).

In un minuto le anconetane impattano di nuovo la contesa e di lì iniziano 9 minuti di battaglia e nervi: le biancoverdi continuano a condurre seppur con vantaggi minimi ma gli ultimi 3 minuti si riveleranno fatali; la panchina di casa ributta nella mischia i centimetri e la fisicità delle proprie lunghe che confezioneranno gli 8 punti che valgono il successo finale. L’ultimo possesso sangiorgese a dieci secondi dalla fine non porta punti e la sirena ci inchioda su un dolorosissimo 55-56.
Una serata in cui siamo andati ad un passo da ribaltare ogni avversità..una serata da cui ripartire con convinzione..sabato si torna tra le mura amiche per affrontare il Thunder Basket Matelica.
Forza ragazze #nonmolliamomai 

Bk Girls - Porto San Giorgio Basket 56-55 (21-6; 30-23; 40-44)

Ufficio Stampa Porto San Giorgio Basket

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: