Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Porto San Giorgio Basket - Basket Girls Ancona Under 20: 60 - 53

Vince ancora la truppa di coach Poggi e centra tutti gli obiettivi in palio: portiamo a casa due punti fondamentali, diamo continuità alla ottima prestazione di Ascoli Piceno, “vendichiamo” la beffarda sconfitta dell’andata e superiamo in classifica le avversarie di giornata del Bk Girls di Ancona.

Partita simile nell’andamento alla gara dell’andata con le doriche che scappano via nei primi 20’ e le nostre protagoniste di un ottimo secondo tempo. Stavolta però il finale punto a punto ci sorride, premiando la grande lucidità delle biancoverdi nei momenti chiave del match.
Primi dieci minuti di gara molto piacevoli ed equilibrati con le due squadre che si affrontano a viso aperto: l’equilibrio viene rotto dalla lunga anconetana Yusuf, la cui esuberanza fisica mette in crisi la difesa biancoverde e garantisce alle ospiti il break che chiude la prima frazione. Le sangiorgesi pagano dazio a qualche imprecisione al tiro, che vanifica gli ottimi frutti di un pressing ben portato sull’avvio di manovra dorica.

L’inerzia della gara rimane in mano anconetana per tutta la metà del secondo quarto: le nostre ragazze hanno un lungo black out realizzativo che le precipita a -11 dopo 4 minuti. L’obbligato time out chiamato dalla panchina sangiorgese consente di riordinare idee e piano tattici: una ispiratissima Mosconi piazza la tripla del -7 e di lì in poi la gara torna in equilibrio fino al 27-35 con cui si va negli spogliatoi.

Il riposo ci restituisce piena brillantezza: una grande presenza a rimbalzo ci regala spesso seconde chance di tiro e contribuisce a gravare di falli le ospiti; dopo 3 minuti risaliamo a -5 mentre le nostre avversarie hanno già speso il bonus falli con ancora più di 6 minuti da giocare. L’aggancio è cosa fatta a metà della frazione, mentre per il sorpasso dobbiamo attendere ancora qualche minuto: il vantaggio è griffato ancora Mosconi con la tripla che vale il 41-40. Si va all’ultimo intervallo sul 43-42.

La gara prosegue in equilibrio nei primi minuti del quarto con Fratini e Marozzi che ci regalano i punti del primo mini allungo. Ancona, che intanto ha perso Yusuf per cinque falli, impatta di nuovi sul 49-49, ma di lì in poi sale in cattedra il duo Trobbiani-Mosconi: la play confeziona il gioco da tre punti che vale il 52-49, Trebbiani sentenzia la partita con chirurgici contropiedi e voliamo sul rassicurante + 9 a due minuti dalla fine. Il disperato pressing finale anconetano non sortisce gli effetti sperati e l’ambito foglio rosa rimane a Porto San Giorgio.
Vittoria della continuità per un gruppo che oggi ha mostrato, al fianco della consueta determinazione, una manovra molto rapida per larghi tratti dell’incontro. Un’iniezione di fiducia per il prossimo incrocio del calendario che ci vedrà ospiti del Thunder Bk Matelica il prossimo 3 febbraio.

Porto San Giorgio Bk - Bk Girls Ancona 60-53 (14-19; 27-35; 43-42)

Porto San Giorgio Bk
: Foro', Corradi 4, Trobbiani 20, Mosconi 21, Marozzi 4, Fratini 4, Fancello, Vecchi 3, Principi 4. All. Nello Poggi; Ass. all. Sara Ficiarà 

Ufficio Stampa Porto San Giorgio Basket

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: