Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Juve Pontedera - Aurora Basket Jesi: 72 - 77

Inizia nel migliore dei modi la fase interregionale dell'Aurora Jesi, che espugna il campo della Juve Pontedera dopo un tempo supplementare.

Partono forte i padroni di casa che nel primo quarto conquistano un vantaggio in doppia cifra (22-10), ma gli jesini reagiscono subito e già nel secondo parziale recuperano lo svantaggio andando al riposo avanti di un punto (34-35). I marchigiani provano a scappare nel terzo quarto, ma i padroni di casa non mollano e riescono a portare la gara al supplementare. L'overtime premia la squadra jesina trascinata dall'ottimo Konteh che realizza 25 punti. Positive anche le prove Galiano e Mwana che chiude in doppia cifra. Nel Pontedera non basta l'ottima prova di Noah Giacchè, miglior marcatore della serata con 26 punti.

Juve Pontedera - Aurora Basket Jesi 72-77 dts

Pontedera: Redini M. 5, Pugliesi, Redini E. ne, Puccioni 15, Paulinus 5, Torrigiani 7, Martini 4, Giacchè N. 26, Di Sacco 4, Nassi 6. All. Tonti

Jesi: Bordoni 9, Mentonelli ne, Mosca, Mwana 11, Konteh 25, Elling 8, Magini ne, Galiano 15, Guy, Montanari 9, Bartolucci ne, Giacchè E.. All. Nobili

Parziali: 22-10, 12-25, 14-21, 17-9, 7-12.
Progressivi: 22-10, 34-35, 48-56, 65-65, 72-77.
Usciti per 5 falli: Pugliesi e Di Sacco (Pontedera)
Falli: Pontedera 23, Jesi 14.
Tiri da 3 punti: Pontedera 6, Jesi 8.

Arbitri: Miniati e Costa

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: