Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Crabs Rimini - Virtus Siena: 74 - 63

Gli Under 20 colgono la prima vittoria in questo girone D del campionato di Eccellenza sconfiggendo la Virtus Siena, che resta invece ferma al palo.
Primi dell'infortunato Signorini (possibile frattura al pollice), i granchietti indirizzano la partita subito nel modo giusto, con una difesa che lascia le briciole agli ospiti ed un attacco ben bilanciato con Padovano (9 punti, 8 rimbalzi, 5 assist) e Mladenov (11 punti e 8 rimbalzi) sugli scudi. Clementi sulla sirena sigla il +12 (23-11).
Nel secondo quarto la Virtus prova la mossa della difesa a zona: Rimini sbaglia molto da fuori e perde troppi palloni, così Siena rientra fino al -6 ma è Fiusco a riportare in carreggiata i suoi, che poi prendono nuovamente un buon vantaggio con Toniato (nella foto di Simone Marcaccini) e Galassi (35-20).

Nel terzo quarto Rimini tocca il +19 (41-22) con una tripla di Fiusco (13 punti, 6 rimbalzi). Siena fa molta fatica a trovare il canestro e i Crabs, pur senza brillare particolarmente, controllano la gara (55-38 con canestro di Toniato).
Ultimo periodo in cui i granchietti appaiono piuttosto deconcentrati, una serie di palle perse permette a Siena di smuovere il punteggio anche se Toniato (20 punti, 8 rimbalzi, 6/9 da 2 e 1/2 da 3) inchioda la schiacciata del 59-44. Siena però c'è, con una tripla si porta sul 59-48 e rischia di riaprire la gara. Ma sul ribaltamento di fronte Galassi (8 punti, 4 rimbalzi) infila la tripla del 62-48 che ridona serenità ai padroni di casa che chiudono sul 74-63.

BASKET RIMINI CRABS - VIRTUS SIENA 74 - 63 (23-11; 36-22; 55-38)

Crabs: Toniato 20, Berni n.e., Padovano 9, Mladenov 11, Moffa 5, Tartaglia 4, Trunic, Galassi 8, Clementi 4, Fiusco 13. All.: Radulovic, Galli, Luongo.

Ufficio Stampa Crabs Rimini

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: