Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Crabs Rimini - Victoria Libertas Pesaro: 57 - 71

La Victoria Libertas Pesaro espugna con autorità il campo dei Crabs Rimini e conquista la settima vittoria stagionale chiudendo al primo posto la prima fase del campionato. I ragazzi di coach Luminati decidono la gara con un ottimo secondo tempo dopo che a metà gara erano rientrati negli spogliatoi con un vantaggio minimo (31-33). Per i pesaresi buone le prove di Serpilli, Bocconcelli e Crescenzi, tutti in doppia cifra, mentre tra i riminesi bene Moffa e Signorini autori, rispettivamente, di 15 e 12 punti.

Crabs Rimini - Victoria Libertas Pesaro 57-71

Rimini: Toniato 10, Moffa 15, Del Fabbro ne, Dolzan, Padovano 6, Tongue ne, Signorini 12, Tartaglia 5, Trunic, Galassi 9, Berni ne, Veroni ne. All. Maghelli

Pesaro: Ndaw 5, Galdelli 5, Sorbini 2, Crescenzi 14, Gennari 2, Bonazzoli ne, Bocconcelli 15, Volpe, Terenzi 2, De Gregori, Serpilli 18, Moretti 8. All. Luminati

Parziali: 15-17, 16-16, 11-21, 15-17.
Progressivi: 15-17, 31-33, 42-54, 57-71.
Usciti per 5 falli: nessuno
Falli: Rimini 20, Pesaro 13.
Tiri da 3 punti: Rimini 9, Pesaro 8.

Arbitri: Sardella e Forni

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: