Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Ignorantia Pesaro - Adriatica Trashmen Pesaro: 49 - 42 , Promozione > Girone A

L'Ignorantia Pesaro vince il derby contro l'Adriatica Trashmen Pesaro e conquista l'undicesima vittoria stagionale, ipotecando una delle prime tre posizioni nel Girone A. Partono subito forte i muli che già nel primo quarto conquistano un vantaggio vicino alla doppia cifra, che poi riusciranno a mantenere fino alla sirena finale.

I Trashmen, infatti, pur rimanendo in partita fino alla fine non riescono a ricucire lo strappo, lasciando così strada libera ai propri avversari. Nell'Ignorantia buone prove di Ferri e Giannotti che hanno chiuso con, rispettivamente, 15 e 13 punti; mentre nei Trashmen positiva la prestazione di Saragoni Lunghi che chiude come miglior marcatore della gara con 16 punti.

Ignorantia Pesaro - Adriatica Trashmen Pesaro 49-42

Ignorantia: Ferri 15, Giorgi 2, Loscocco, Giannotti 13, Franceschini 2, Vincenzetti ne, Carboni 5, Magi 7, Cecchetti, Mazzi 5. All. Fabbri

Trashmen: Palazzi 2, Beltrami 3, Fabbri, Benelli ne, Saragoni Lunghi 16, Baldassari 3, De Angelis, Rosati 2, Urbani 2, Facciardini 3, Tarsi 5, Marcelli 6. All. All. Paffumi

Parziali: 19-11, 15-10, 4-15, 11-6.
Progressivi: 19-11, 34-21, 38-36, 49-42.
Usciti per 5 falli: Marcelli (Trashmen)

Arbitri: Bertuccioli e Gregori

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: