Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Isernia Basket - Robur Osimo: 85 - 68 , Serie C Gold > Girone Unico

La Robur Osimo cade sul campo dell'Isernia Basket, che conquista la seconda vittoria stagionale lasciando l'ultimo posto della classifica. Vittoria meritata per la squadra molisana che comanda per larghi tratti dell'incontro con vantaggi che già nel primo tempo toccano la doppia cifra. Dopo un brutto primo quarto la squadra osimana riesce a reagire ed a cavallo dei due quarti centrali si porta a soli 2 punti dai locali, prima però di cedere di schianto di fronte al nuovo break dei ragazzi di coach Barbuto.

All'inizio del quarto periodo i molisani piazzano un parziale di 13-0 che permette loro di portare i loro vanatggio a sfiorare i venti punti (71-52 al 34') e di chiudere anticipatamente i giochi. Nell'Isernia ottime le prestazioni di Adins, 24 punti per lui, Porfidia e Torreborre, autori di 19 punti a testa. Nella Robur il migliore è Bini che chiude a quota 19 punti.

Isernia Basket - Robur Osimo 85-68

Isernia: Porfidia 19, Torreborre 19, Adins 24, Scozzaro 10, Cupito 2, Caruso, Melchiorre, Hussin 8, D'Adamo, Di Nezza 3. All. Barbuto

Osimo: Domesi 8, Catalani 11, Conti 12, Carletti 6, Bini 19, Breccia 8, Rasicci ne, Loretani, Paladino ne, Pierucci, Rezk, Cardellini 4. All. Marini

Parziali: 16-10, 25-22, 17-20, 27-16.
Progressivi: 16-10, 41-32, 58-52, 85-68.
Usciti per 5 falli: nessuno

Arbitri: Ciaralli e Foti

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: