Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Janus Fabriano - Cab Stamura Ancona: 53 - 90 , Giovanili > Under 18 Eccellenza Girone F

Dopo due sconfitte consecutive il CAB Stamura riprende il feeling con la vittoria andando a vincere al PalaGuerrieri di Fabriano contro i locali della Janus. Una vittoria per niente scontata che ha permesso ai ragazzi di Cingolani di raggiungere quota 16 punti e riagganciare il quarto posto. Al PalaGuerrieri i biancoverdi vanno subito in vantaggio in doppia cifra alla fine del primo quarto (10-21). Un divario che manterrà le sue proporzioni in un secondo periodo più equilibrato con i dorici al riposo sul 30-41.

Nella ripresa il CAB Stamura accelera e per i fabrianesi non c’è più spazio per le speranze. Al 30′ ospiti in allungo sul 60-37 e ultimo quarto dove l’attacco stamurino produce maggior fatturato dell’intero incontro con il punteggio finale fissato sul netto 53-90. Dopo 3 giornate del girone di ritorno si fa sempre più accesa la lotta per la qualificazione alla seconda fase. Stella Azzurra e VL Pesaro sono ormai certe di entrare tra le prime tre piazze che garantiscono l’accesso alla seconda fase.

Per l’ultimo posto disponibile Rimini è rimasto solo dopo il successo contro Jesi mentre il CAB Stamura divide il 4°posto (che vale la qualificazione allo spareggio con la 4a del Girone A da giocare in gara secca il 1°aprile) proprio con l’Aurora e il Valmontone. I laziali nell’ultimo turno hanno sfiorato l’impresa contro la Stella Azzurra uscendo sconfitti ma solo dopo un supplementare contro un Eboua stratosferico (36 pts). La sensazione è che i discorsi per la qualificazione si chiudano qui.

Dietro, staccate di 4 punti, ci sono Roseto e Perugia, a 6 Pescara e Ponte Vecchio mentre Janus e Poderosa chiudono la classifica. Ormai entriamo nella fase calda e ogni partita rischia di essere decisiva. Nel prossimo turno i biancoverdi torneranno a giocare in casa. Martedì 29 gennaio al Palascherma (ore 18.15) il CAB Stamura ospiterà Roseto.

Janus Fabriano - Cab Stamura Ancona 53-90

Fabriano
: Bevilacqua, Cinti 18, Conti C. 11, Conti M. 10, Pellacchia 3, Foscolo 2, Galdelli 2, Sebastianelli, Pellacchia, Palini 7. All. Ciaboco

Ancona
: Marconi 4, Bolognini 11, Cognigni 12, Zandri 14, Marini 18, Sampaolesi, Gospodinov 8, Bendia, Petrilli 6, Anibaldi 9, Marinelli 2, Gnoffo 6. All. Cingolani 

Parziali
: 10-21, 20-20, 7-19, 16-30.
Progressivi: 10-21, 30-41, 37-60, 53-90.
Usciti per 5 Falli: nessuna

Ufficio Stampa Cab Stamura Ancona

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: