Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Magika Castel San Pietro - Basket 2000 Senigallia: 71 - 55 , Serie B Femminile Emilia Romagna-Marche > Girone B

Continua la striscia negativa della MyCicero BK2000, anche da Castel Pietro Terme le ragazze di coach Tonucci tornano a mani vuote. La settimana non era iniziata con buoni auspici, Sordi infortunata dalla partita con Ancona, e continuata con l'attacco febbrile di El Haiti che l'ha costretta a letto fino a venerdi. La partita, comunque, era iniziata nei migliori dei modi con un quintetto inedito, senza le sopraccitate atlete ma con Cattalani, Formica, Lazzari, Angeletti e Bonacci che ha disputato la sua più bella partita da inizio anno.

Nel corso del primo quarto le squadre hanno gareggiato alla pari, nel secondo l'ingresso in campo di Sordi ha creato un breve vantaggio di nove punti a favore ma recuperato dalla emiliane alla fine del quarto, terminato in vantaggio dalla squadra di casa di un punto. Verso la fine del secondo quarto uno scontro di gioco fa volare a terra Formica che sbatte la testa, lasciando il terreno di gioco e la partita. Al rientro dall'intervallo lungo il patatrac si perfeziona, in una banale azione di rimessa in gioco Angeletti cade e si fa male alla caviglia che la costringe ad uscire dal campo e non farvi più rientro.

La squadra di Senigallia sbanda e le avversarie arrivano a segnare un vantaggio di venti punti poi parzialmente ridotto a dieci alla fine del quarto ma ormai decisivo per l'aggiudicazione della gara. L'ultimo quarto continua con lo stesso andamento del precedente ed alla sirena finale il punteggio è fissato sul 71 a 55. Purtroppo non sapremo mai se questi due infortuni abbiano causato la sconfitta ma sicuramente aggiunti alla scarsa vena di Sordi, non per i punti, 19 alla fine ma per la gestione della palla, cinque palle perse una enormità per Carola, hanno avuto un peso decisamente importante nell'evoluzione della gara. Sta di fatto che la partita persa regala l'ultimo posto da sole in classifica e altri due infortuni che saranno valutati in settimana, che porta alla prossima partita ancora fuori casa, questa volta a Forli contro l'unica squadra che Senigallia ha battuto.

Magika Castel San Pietro - Basket 2000 Senigallia 71-55

Castel San Pietro: Venturoli 6, Patera 13, Zuffa 10, Panighi 1, Melandri 14, Roccato 9, Rubbi 3, D'Agnano 15, Curti, non entrate Bassi, Leonelli e Strada. Coach Martinelli vice Casarini

Senigallia: Mengucci 2, Cattalani 6, Veroli, El Haiti 8, Sordi 19, Baracaglia, Vecchietti, Formica 4, Lazzari, Bonacci 10, Angeletti 6. Coach Tonucci vice Santini

Fonte: ufficio stampa Basket 2000 Senigallia

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: