Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Marotta Basket - Aesis '98 Jesi: 66 - 64 , Promozione Marche > Girone B

Al “Tre Ragazzi” il Marotta Basket supera in volata l’Aesis 98 Jesi. 66-64 il finale di una partita mai scontata, equilibrata ed in bilico fino all’ultimo secondo di gioco. Primo quarto in leggero appannaggio dei padroni di casa, secondo favorevole agli ospiti, si va all’intervallo lungo in sostanziale parità (25-24). Possibile svolta dell’incontro ad inizio della ripresa: parziale di 11-0 per il Marotta Basket, l’Aesis sembra aver smarrito la bussola (36-24). I ragazzi di coach Bronzini fanno quadrato ed invece di subire il colpo di grazia, al contrario, reagiscono di prepotenza e restituiscono al mittente il torto appena subito (1-11): tutto da rifare.

Quarto conclusivo senza padrone, con le squadre che continuano a superarsi vicendevolmente. E’ il Marotta Basket però ad operare il sorpasso decisivo: esiguo vantaggio (66-64), a poco più di 5 secondi dalla fine la squadra di coach Venturi si deve ora difendere dall’ultimo arrembante e disperato assalto avversario. Nulla di fatto, il tiro sul fil di sirena jesino non produce gli effetti sperati, il Marotta Basket vince una gara al cardiopalma che ha tenuto col fiato sospeso tutte le anime di qualsiasi fede e ruolo presenti nel palasport.

Successo acciuffato per i capelli dunque e comunque apprezzabile da parte di Paolini e compagni perché ottenuto senza l’importante apporto di due “guerrieri” quali Giacometti (Emanule) e Bertoni, quest’ultimo vittima di un infortunio in allenamento che lo terrà lontano dal parquet fino a tutto il 2019, e di Mancinelli, convocato in extremis proprio per sostituire i due, infortunatosi a sua volta dopo nemmeno un minuto di gioco. Due punti altresì che valgono oro in chiave quartieri alti della classifica.

Marotta Basket - Aesis 98 Jesi 66-64
(parziali: 14-8, 11-16, 17-15, 24-25)

Marotta Basket: Tredicucci 6, Galli 2, Minardi 9, Paolini 12, Pigliapoco 3, Battistelli 8, Vignoli 12, Mancinelli, Giacometti D. 7, Rupoli n.e., Tombari 7. All. Venturi

Aesis 98 Jesi: Piersantelli 10, Cecchini 3, Ambrosino n.e., Cardinali 8, Moretti, Slama 17, Sgreccia n.e., Lorenzetti 8, Tombolini 5, Bartolucci 13, Magini, Lassoued. All. Bronzini

Luca Nazionale - Ufficio Stampa Marotta Basket

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: